Portogallo: Centro Sociale Redentorista celebra 38 anni di servizio nella regione

0
1263

Il Centro Sociale dei Padri Redentoristi a Castelo Branco (Portogallo) a celebrato Domenica 15 gennaio i suoi 38 anni di vita. Una bella festa che ha avuto inizio con l’Eucaristia della domenica nella chiesa di Nostra Signora di Fatima e si è conclusa con una festa nella istituzione con aperitivo e lancio di palloncini. Uno degli eventi della celebrazione è stata la marcia attraverso alcune vie della città Albicastrense, marcia a cui hanno partecipato studenti, insegnanti, genitori, amici e dipendenti di questa istituzione popolare.

Ricordando che 38 anni non è solo un numero, ma un lungo cammino, il responsabile principale dell’istituto, padre Jose Sanches ha detto che il centro sociale di oggi comprende il Collegio della Madonna del Rosario e l’asilo dei bambini che vi si trova. “Il centro non sono le pareti, sono le persone, e soprattutto i bambini che frequentano il centro”, ha detto, all’inizio della celebrazione eucaristica di Domenica.

“Se teniamo conto di quanti siamo oggi, ha detto padre Jose Sanches, vediamo che lavoriamo qui con 500 bambini e ci sono 121 dipendenti, e questi numeri sono molto significativi.”

“Non tutto è andato per il verso giusto nel corso di questi anni, ci sono stati momenti con alcune tempeste, ma non al limite di scoraggiarci completamente, perché perfetti non siamo, perfetto … solo Dio. Noi abbiamo difetti, ma non manca la buona volontà, sappiamo quello che vogliamo e quello che stiamo facendo. ”

Per quanto riguarda il futuro, è chiaro che l’obiettivo è quello di continuare, continuare a crescere, ove possibile e sempre più efficienti.

 

(http://www.reconquista.pt/)

Print Friendly, PDF & Email