Incontro della Commissione di evangelizzazione e nuove iniziative missionarie

0
403

(Roma) – Il Segretariato Generale per l’Evangelizzazione è composto da cinque commissioni e una di esse è denominata Commissione per l’Evangelizzazione e Nuove Iniziative. I membri di questa commissione si sono incontrati nella Curia generale nei giorni 4-7 dicembre per assumere le loro competenze e stabilire il loro piano d’azione.

Hanno partecipato gli 8 membri della commissione, sotto la guida del coordinatore del p. Cristian Bueno (Bogotà), padre Sebastian Ani Dato, Nicolas Ayouba, e Pedro Lopez del governo generale di Roma, ed anche i padri Kevin O’Neil (Baltimore), Noel Kehoe (Dublino), Raphael Kitheka (Kenya) e Gregory Noronha (Majella) delle loro rispettive conferenze.

Il punto di partenza del lavoro è stato: le decisioni del Capitolo Generale XXV in relazione con le sfide dell’evangelizzazione nel momento presente e che cercano di garantire che le nostre chiese siano luoghi reali di incontro con il Redentore (cfr. Decisione 9).

Il lavoro di questa commissione è strettamente legato alle dinamiche che già si svolgono in ogni conferenza, come lo sviluppo di progetti apostolici, e la formazione delle rispettive segreterie di evangelizzazione, tra le altre cose. Nel suo complesso, agisce come uno strumento per sostenere la guida del Governo Generale per questo sessennio in questioni relative al nostro lavoro di evangelizzazione.

L’evangelizzazione è la ragione d’essere della Chiesa, così come  lo è quella della Congregazione. Lo spirito della Chiesa in uscita che Papa Francesco ci trasmette, ci spinge a interrogarci sul posto che occupa il nostro carisma redentorista nella Chiesa e sul modo in cui lo incarniamo oggi. Pertanto, questa commissione entrerà in un processo di dialogo e consultazione con le diverse conferenze come parte di questo esercizio di discernimento; si prevede che questo esercizio contribuirà all’elaborazione di un Direttorio o Ratio che offra a tutta la Congregazione una maggiore chiarezza sulla visione e la direzione del nostro ministero oggi.

Mentre i piani apostolici si articolano in ciascuna delle Conferenze, i membri della commissione cercheranno di identificare quelle iniziative missionarie che possono ispirare e persino essere adottate in altri luoghi. Tutti loro come parte del processo di ristrutturazione che ci chiede di sentire e agire come un solo corpo missionario.

Commissione di Evangelizzazione e Nuove Iniziative Missionarie

Print Friendly, PDF & Email