Inizia a Roma il Corso di spiritualità redentorista per il gruppo di lingua inglese

0
148

(Roma) – Il Corso di Spiritualità redentorista per i confratelli di lingua inglese è iniziato a Roma il 10 giugno 2019 per i confratelli e laici associati di undici unità riunitisi all’Accademia Alfonsiana in via Merulana, a Roma. Il corso termina il 29 giugno come programmato.

Dapprima, il direttore del corso di spiritualità p. Piotr Chyla ci ha presentato il programma dell’intero programma del Corso che dura circa tre settimane. Ha iniziato la sessione con l’introduzione generale al corso sulla Spiritualità redentorista. P. Piotr ha evidenziato gli obiettivi e il metodo del corso.

P.  Michael Brehl, il Superiore Generale, ha incontrato i partecipanti per una condivisione generale e  interazioni con il gruppo. Ha risposto brevemente alle domande sollevate riguardo alla rilevanza delle attività missionarie nella congregazione e  all’importanza della ristrutturazione e dei suoi sviluppi. Dopo una breve pausa, ci siamo riuniti nella Chiesa di S. Alfonso per la Santa Eucaristia. P. Michael ha presieduto la Santa Messa. Ha riflettuto sulla festa della Beata Vergine Maria, la Madre della Chiesa. Alla fine della messa, P. Michael ha condiviso l’origine della Casa in Via Merulana 31 e l’istituzione del Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso. Per noi redentoristi, è tempo di rivivere la nostra spiritualità redentorista, un tempo di conversione continua nell’impegno verso Gesù.

La sera p. Piotr ha continuato la sessione sulla strada delle regole primitive (1732-1749) mentre p. Alfonso Amarante, il preside dell’Accademia Alfonsiana, ha presentato il gruppo l’idea alfonsiana della missione. Subito dopo la cena, i partecipanti sono stati accolti dal Rettore della casa p. Luis Alberto Roballo, poi è seguito un Gaudeamus. P. George Puthenpura, uno delle principali risorse umane, affronterà argomenti come la vita dei santi e beati,  la spiritualità alfonsiana e la meditazione.

Durante il corso, i confratelli e gli associati trascorreranno i primi quattro giorni a Roma riflettendo sulla storia e la missione della Congregazione, basata sulla Costituzione e sulla teologia missionaria alfonsiana. Partiranno per Scifelli il sesto giorno e visiteranno Tivoli e Quintilliolo. Il 7 ° giorno, p. Piotr terrà una sessione sulla spiritualità e sulla vita spirituale. I partecipanti partiranno quindi per Sant’Agata dei Goti e visiteranno le suore Redentoriste e Materdomini a mezzogiorno. Dopo due giorni di sessioni sulla Bibbia e sulla spiritualità alfonsiana di p. George i confratelli visiteranno Napoli dove saranno istruiti sulla storia del luogo nella vita e nella missione della Congregazione. Poi andranno a Muro Lucano e Deliceto, vicino a Materdomini.

Il quindicesimo giorno, il gruppo partirà per Ciorani passando per Scala. Il giorno seguente, P. Jeffrey Role terrà una conferenza sui Collaboratori e Fratelli laici, mentre P. George parlerà su St. John Neumann. Il giorno dopo P. Vimal Tirimanna ci istruirà sulla teologia morale alfonsiana seguita da discussioni di gruppo e condivisione delle sfide di oggi e poi ci sarà una breve sessione sul beato Sarnelli da parte di P. George. Successivamente il gruppo andrà a Marianella e Napoli e poi visiterà Pagani il 29 giugno. Il gruppo visiterà Pompei nel pomeriggio e tornerà a Roma la sera.

I seguenti membri partecipano al Corso di spiritualità 2019 a Roma: P. Ariel Lubi, P. Rufino Jr. Mea Macasaet, P. Raymond Racelis Urriza (Manila) e P. Giovani Don Bosco Wora (Japan/Indonesia), PP. Sanjay Kujur, Periyanayagam Devados, George Prakash Minj, Prakash Kumar Lakra, e Sagaya A. Xavier Irudayaraj (Bangalore), P. Sanjay Tirkey (Bangalore/Rome), PP. Sandwidi Paul, Lawson Chroko Anani, e Sani Samaila (Burkina Faso), PP. Marcin Gacek e Lukasz Drozak (Warsaw), P. Anthony Tran, la signora Niamh O’Neill, e il signore Tony Brviano (Asia-Oceania), P. Kevin MacDonald (Baltimore), PP. Konradus Doni Kelen e Domisianus Erbing Wahyu (Indonesia).

Scala News

Print Friendly, PDF & Email