Anno nuovo con zelo missionario – una lettera dall’Argentina

0
119

Cara famiglia Redentorista!

Con la gioia missionaria che ci ha abbracciati all’inizio del 2020, vi salutiamo in Gesù il Missionario. Attraverso queste linee, vogliamo condividere storie di redenzione e missione alla fine di questo meraviglioso mese di gennaio. È stato senza dubbio un inizio dell’anno con un marcato misticismo missionario.

#Missione Giovanile: dal 6 al 12 gennaio, abbiamo iniziato la nostra missione giovanile nella parrocchia di San José, Cachi – Provincia di Salta, nord-ovest dell’Argentina, visitando lunghi tratti in chilometri, viaggiando attraverso grandi avventure tipiche della geografia delle Valli, difficoltà sulle strade e scarsa copertura del segnale della rete cellulare. La buona notizia di Gesù ha superato la tecnologia e ci ha rinnovato nella nostra passione per la missione. Hanno partecipato circa sessantacinque giovani missionari, accompagnati da consiglieri, fratelli e sacerdoti delle comunità della provincia.

#CampaMission: Con il motto “Chi è il giovane in modo che tu possa guardarlo”, dal 13 al 17 gennaio, abbiamo iniziato la “Campagna – Missione” nella zona rurale di Goya, (Paraje Tres Bocas). Insieme a un gruppo di giovani della regione di Buenos Aires e della parrocchia di San Jacinto e San Roque, accompagnati da moderatori religiosi e laici di Goya, abbiamo vissuto un bellissimo spazio per i giovani, caratterizzato dalla presenza di adolescenti e giovani di varie comunità della campagna. Hanno partecipato circa 60 adolescenti e giovani. Abbiamo celebrato la semina che ha avuto luogo durante questi anni in quel posto, il raccolto è stato abbondante. Possa lo Spirito Santo continuare a inviarci e impegnarci in questo focus missionario.

# ENAR2020: “Nello stile di Maria, lasciamoci influenzare nella vita”, è stato il motto che ci ha accompagnato durante il nostro ENAR 2020 (incontro nazionale di adolescenti), celebrato dal 20/01 al 24/01. Insieme a circa un centinaio di adolescenti, abbiamo assistito a una pastorale giovanile rivitalizzata dalla presenza di Maria, in occasione dell’anno nazionale mariano. Nello stile di Maria, discepola e missionaria, siamo entrati nel mistero della nostra vita, con il desiderio di essere evangelizzatori, impegnandoci ad andare contro corrente e ad essere protagonisti nell’oggi della nostra storia.

Ci affidiamo sotto l’aiuto materno di Maria, affinché l’Anno Mariano nazionale possa essere un’occasione per crescere nel discepolato e nell’annuncio della Buona Novella a tutta la creazione, essendo Testimoni del Redentore, in solidarietà per la missione in un mondo ferito.

Padre P. Ezequiel Le Favi C.Ss.R. & Team RYVM

Print Friendly, PDF & Email