Nuova comunità missionaria nella regione di Colombo

0
61

(Colombo, Sri Lanka) – La Regione di Colombo ha celebrato l’apertura di una nuova comunità missionaria la domenica 12 luglio, accettando la responsabilità pastorale nella guida della parrocchia di Nostra Signora del Santo Rosario, Hewadiwela nella diocesi di Ratnapura.

Alla presenza di un grande raduno di popolazione locale, Mons. Cletus Perera, OSB, vescovo di Ratnapura, è stato il principale celebrante e predicatore alla messa delle 8, durante la quale sono stati nominati parroco don Rohan Perera e padre Amila Pathum vice parroco e installato come nuovo gruppo parrocchiale; assumendosi le proprie responsabilità missionarie per conto della Regione.

P. Shiran Fonseka (Superiore regionale) e P. Chandana Perera (Vicario) sono stati raggiunti da confratelli e sacerdoti della diocesi per testimoniare e gioire in questa occasione molto significativa per la Regione.

P. Shiran ha descritto Hewadiwela come “una piccola e bisognosa parrocchia rurale di lingua singalese con una netta sensazione di ” Alfonso e Scala”, perché la gente è stata in gran parte abbandonata dallo scorso anno, come una pecora senza pastore”. Dopo la Santa Messa, P. Shiran ha concluso dicendo: “Questo è un momento di felicità per i Redentoristi nello Sri Lanka, essendo fedele allo spirito del nostro fondatore e accettando questa parrocchia abbandonata dove le persone sono ferite”.

In una recente lettera alla Regione, P. Shiran ha riconosciuto P. Michael Brehl (Superiore generale), P. John Hodgson (Provinciale – Oceania), P. Sebastian Ani Dato (Consultore generale) e P. Ben Ma (Coordinatore – Asia-Oceania) per il loro sostegno . “Ognuno dei nostri leader ha visitato Hewadiwela all’inizio di quest’anno e ha incoraggiato maggiormente la Regione a “avventurarsi nel profondo” ed esplorare questo nuovo impegno missionario”.

La comunità missionaria di Hewadiwela è la risposta concreta della Regione a vivere e lavorare in solidarietà con il mondo ferito, come testimoni del Redentore. La parrocchia offre anche altre benedizioni donate da Dio per la Regione, tra cui la promozione della vocazione, l’immersione nella missione, l’esperienza pastorale e la transizione al ministero. Durante l’apprendimento della nuova impresa della Regione, il P. Generale ha detto: “Questo è un passo molto importante per Voi come Regione … e porterà frutti in modi che non ci aspettiamo ancora”.

Prima di occuparsi della comunità, molti confratelli, seminaristi, parrocchiani e sostenitori redentoristi hanno svolto molto lavoro per completare le necessarie riparazioni e rinnovamenti nella residenza e nella chiesa della comunità.

Mentre intraprende questa nuova ed eccitante sfida missionaria, la Regione di Colombo sarebbe grata per il sostegno orante dei confratelli in tutto il mondo.

David J. Hore, C.Ss.R.

Print Friendly, PDF & Email