Nuovi associati laici nella provincia di San Clemente

0
103

(Gand, Belgio) Dopo un periodo di due anni di formazione, 4 laici hanno espresso il desiderio e sono stati accettati come associati alla provincia di San Clemente. Nella festa di San Clemente, il 15 marzo 2020, la provincia lo avrebbe celebrato, se non ci fosse stato il blocco che ci ha impedito di incontrarci.

Durante la festa di Sant’Alfonso, 3 dei 4 nuovi associati hanno firmato il foglio di appartenenza all’associazione nel corso una semplice celebrazione seguendo i protocolli di sicurezza a Clemenspoort, Gand. Dato che la signora Lieve Droogmans non ha potuto partecipare a questo momento, un’altra opportunità ci offrirà l’occasione per festeggiare di nuovo, e ci auguriamo in un modo più festoso, poiché nella situazione attuale non è stato permesso cantare, bere o radunarsi fuori dalla cappella.

Nondimeno, la semplice liturgia durante l’eucaristia di sant’Alfonso è stata sentita come un forte promemoria  che tutti noi siamo mandati a “cercare modi per esprimere la chiamata all’evangelizzazione nella nostra vita”.

La Provincia di San Clemente conta 25 associati laici che vengono accolti nella famiglia redentorista. Gli associati partecipano sia alle riunioni provinciali che alla missione redentorista. I membri della provincia sono invitati a mantenere un legame reciproco con gli associati esprimendo interesse per la vita e il benessere degli associati.

Siamo grati che lo Spirito Santo continui a mostrare nuovi modi per vivere il carisma redentorista nel nostro tempo.

P. Ives De Mey C.Ss.R.

Print Friendly, PDF & Email