Celebrazioni per il secondo centenario della morte di P. Francesco A. De Paola (1814-2014)

3298
101116

Nei giorni 15 e 16 Novembre nella Comunità dei redentoristi di Frosinone si sono svolte le celebrazioni per il secondo centenario della morte di p. F. A. de Paola, secondo superiore generale della C.Ss.R.. Il centenario fortemente voluto da p. Giuseppe Orlandi è stato promosso dalla Provincia Romana con diverse iniziative.

Sabato 15 Novembre nei locali dell’Oratorio San Gerardo è stato presentato il lavoro storico di p. Vincenzo La Mendola, dal titolo p. Francesco Antonio de Paola redentorista (1736-1814), profilo biografico dalle lettere, stampato dalla Editrice Frusinate (Frosinone) e sponsorizzato dalla Provincia Romana. Il direttore dell’Istituto Storico p. Adam Owczski ha presentato in maniera completa e affascinante il lavoro di p. Vincenzo, mettendone in risalto il metodo seguito, le fonti consultate e la novità della pubblicazione di materiale documentario inedito, sottolineando l’importanza di avere finalmente un primo profilo di uno dei personaggi che hanno segnato la storia della C.Ss.R. nel suo primo secolo di vita. Anche all’autore è stato chiesto un approfondimento sul rapporto di  p. de Paola con la città di Frosinone, che ha interessato gli oltre cento partecipanti alla manifestazione culturale. Il superiore provinciale p. Gianni Congiu, dopo aver accolto e salutato i convenuti ha moderato gli interventi. A rappresentare il vescovo della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino, il vicario generale Mons. Giovanni di Stefano che nel suo intervento ha ribadito l’importanza storica e attuale della presenza dei redentoristi a Frosinone e il legame tra il clero locale e i religiosi. La serata è stata arricchita dalla presenza gioiosa e autorevole del reverendissimo p. Generale Michael Brehl che ha attualizzato l’importanza della conoscenza storica di un personaggio così importante per i Redentoristi e per la chiesa locale, offrendo nuove chiavi di lettura per la conoscenza di p de Paola.

1779318_10205111864307439_1290526367667327007_n

Tra i partecipanti il vicario provinciale della Provincia di Varsavia, Il superiore Provinciale della Provincia francese, un rappresentante della Provincia di San Clemente, il segretario generale e molti confratelli delle comunità della Provincia Romana con gli studenti. Il parroco della cattedrale di Frosinone e altri sacerdoti del luogo hanno partecipato all’evento insieme ad un rappresentate delle comunità passioniste della Ciociaria. Professori, ricercatori e studiosi di storia locale hanno reso la serata più vivace con i loro interventi. La presentazione si è conclusa con la visita dei convenuti alla camera di p. de Paola, restaurata e restituita all’antica bellezza dalla solerte opera di recupero di p. Nicola Fiscante e dai confratelli della casa di Frosinone che hanno sempre mantenuta viva la memoria del de Paola. La visita guidata si è conclusa nella Biblioteca storica “S. Alfonso” della quale p. de Paola può essere considerato il fondatore.

Le celebrazioni hanno avuto il loro culmine nella solenne concelebrazione presieduta dal reverendissimo p. Generale nella Chiesa della Madonna delle Grazie a Frosinone, Domenica 16 Novembre alle ore 11,30, con più di venti confratelli e una buona partecipazione di fedeli che hanno manifestato la loro vicinanzae la loro gratitudine ai redentoristi. La celebrazione è stata animata dal coro guidato da Fabio Bracaglia  e dagli studenti redentoristi che hanno prestato il loro prezioso contributo nel servizio liturgico. Nell’omelia p. Michael ha ribadito come p. de Paola è vissuto da vero missionario, a servizio della gente e della Congregazione, trafficando i talenti ricevuti dal Signore e ha esortato i presenti a seguirne l’intraprendenza e il coraggio. Alla fine della celebrazione è stata letta una pergamena a ricordo dell’evento che firmata da tutti i padri presenti sarà conservata con i resti mortali del p. de Paola, che hanno trovato la definitiva collocazione sotto l’altare del S. Cuore di Gesù nella chiesa redentorista di Frosinone.

P. Ezio Marcelli, CSsR

Print Friendly, PDF & Email

3298 COMMENTS


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 3952640 bytes) in /web/htdocs/www.cssr.news/home/wp-includes/comment-template.php on line 2102