Cresce la Missione Redentorista in Albania

3435
23817

La Missione Redentorista dell’Albania ha iniziato l’Avvento con tre nuove chiese: la Chiesa di S. Giovanni Paolo II a Bathore, con una sua filiale ad Insititut, e la Chiesa di S. Chiara, ad Arrameras. La scarsità di Sacerdoti ha costretto a noi Redentoristi ad assumere queste tre nuove presenze.

Continuiamo ad operare nelle Parrocchie di S. Giovanni Maria Vianney, a Kamëz, e dell’Assunzione di Nostra Signora della Luce, oltre che nella Chiesa affiliata di Kasallë. Abbiamo celebrato il primo incontro per giovani durante il primo fine settimana di Avvento.

Albania-1

Bathore è un Centro Pastorale pieno di vitalità. Là vive una comunità di Suore Domenicane della Beata Imelda, con quattro religiose italiane che sviluppano una grande attività sociale, con corsi di promozione umana ed attenzione pastorale. Ci sono vari gruppi di catechesi e di Azione Cattolica. Ad Institut, in un locale preso in affitto, si celebra l’Eucarestia domenicale ed, inoltre, si riuniscono gruppi di catechesi e di giovani, con la collaborazione delle Missionarie della Carità. Il nostro Confratello Andrzej Michón ha ricevuto, durante la prima domenica di Avvento, nonché giorno del suo onomastico, le chiavi della Chiesa del S. Papa polacco Giovanni Paolo II, durante una celebrazione presieduta dal Vescovo Ausiliare di Tirana-Durres.

Laureano del Otero

(Traduzione: Annalisa Pinca)

Print Friendly, PDF & Email

3435 COMMENTS


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 4468736 bytes) in /web/htdocs/www.cssr.news/home/wp-includes/comment-template.php on line 2102