Capodanno Cinese: Parrocchia di Sant’Andrea Apostolo, La Réunion

3452
13679

Il  15 Febbraio u.s. si è celebrato con qualche giorno di anticipo,nella nostra Parrocchia di Sant’Andrea Apostolo, l’inizio del Nuovo Anno cinese previsto per il 19 Febbraio 2015. E’ stata una bellissima celebrazione  presieduta dal sacerdote Don.Pascal  Chane -Teng  attorniato da altri  4 Preti. L’ assemblea era composta da circa 500 persone di cui la maggioranza era cinese . Il colore liturgico : il rosso,perché nella cultura cinese,il rosso simboleggia la festa,la gioia e la felicità.

L’anno detto della “CAPRA” secondo il calendario lunare cinese, terminerà il 8-Febbraio-2016 con l’inizio del Nuovo chiamato l’ Anno della “SCIMMIA di fuoco”: in tutto 353 giorni.

In questo nuovo Anno detto anche “FESTA della PRIMAVERA” , la Comunità cinese ‘sciamata’  in tutto il mondo,celebra l’ Anno 4713 , da quando l’imperatore Jaune Huangdi fondo’ la Nazione Cinese.

photo_souvenir_avec_les_ce_le_brants

La data del Nuovo Anno non è fissa.Puo’ andare dal 21 Gennaio fino al 19 Febbraio come in questo Anno 2015.

Un Anno cinese puo’ avere 12 o 13 mesi lunari che corrispondono al numero delle Nuove Lune tra i due solstizi d’inverno successivi. Un Anno ,chiamato anche Anno Agricolo,è composto da 4 stagioni: Primavera, Estate, Autunno e Inverno. Ai nostri giorni, i Cinesi utilizzano ufficialmente l’Anno Gregoriano: il nostro: 2015.

Non c’è ANNO NUOVO senza botti  “tric trac” e fuochi d’artificio e senza le offerte agli  “DEI   del Focolare”. Quest’anno dell’ YANG è quello della Buona Sorte e della Fortuna. Un Anno “fasto”.

                Riveniamo ora un po’ alla solenne celebrazione liturgica iniziata con il canto :  “Come Famiglia, come Popolo, come Chiesa, Signore ,noi arriviamo da tutti gli orizzonti(Cina,India,Europa, Madagascar,La Réunion)per inneggiarti,lodarti,dirti grazie per la VITA che ci doni nel tempo e nell’ eternità.

une_assemble_e_nombreuse_et_priante

Di particolare la processione offertoriale con svariati doni e la venerazione degli Antenati fatta dai bambini,dai giovani, dagli adulti e dagli anziani con bastoncini d’incenso corrispondenti all’età . Tutta la celebrazione è stata animata dalla Corale e dall’Assemblea con canti francesi, cinesi, creoli in una cornice di gioia ,di pace, di fraternità e solidarietà.

Al termine sul ‘sagrato’ della Chiesa hanno fatto esplodere i “TRIC TRAC” ed è iniziata la danza del LEONE al suono di tamburo e piattini d’orchestra.

Non mi resta che salutarvi e dirvi : “XIN  NIAN  HAO” Buon e Felice  Anno Nuovo  in lingua cinese.

P.Vincenzo   Sparavigna

Missionario     Redentorista

Print Friendly, PDF & Email

3452 COMMENTS


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 4050944 bytes) in /web/htdocs/www.cssr.news/home/wp-includes/comment-template.php on line 2102