Pellegrinaggio dell’Icona del Perpetuo Soccorso in Ucraina

3199
6630

In occasione del 150 anniversario della devozione universale all’icona del Perpetuo Soccorso a Leopoli (Ucraina), si è creato un gruppo ecumenico interessato a diffondere il culto della Vergine sotto la guida dei Redentoristi.

Così è nata l’idea di dipingere un’icona del Perpetuo Soccorso, e di portarla a Roma per benedirla davanti l’icona originale e iniziare il pellegrinaggio nelle chiese dell’Ucraina, che attualmente sta vivendo momenti di guerra, tempi dolorosi. Dato che nelle chiese ortodosse, l’icona del Perpetuo Soccorso è conosciuta come la Madonna della Passione o della Vergine Dolorosa, rappresentanti delle chiese ortodosse hanno aderito volentieri a questa iniziativa.

Nel mese di maggio, l’icona è stata dipinta da un sacerdote dell’ordine Studita in Grecia e il 23 giugno, dopo una celebrazione mariana presso la Chiesa di S. Alfonso a Roma, è stata affiancata all’icona originale ed è stata benedetta dal Padre Generale Michael Brehl alla presenza del Padre Alberto Eseverri, Consultore Generale e Padre Arturo Martinez, Rettore del Santuario.

icono-2

Alla celebrazione ecumenica mariana hanno partecipato quattro sacerdoti della Chiesa greco-cattolica ucraina (Ivan Levytskyy, Roman Kravshyk, Ivan Kuzmych, Taras Tsikalo) e due sacerdoti ortodossi (Roman Shach, Patriarcato di Kyiv della Chiesa Ortodossa Ucraina e Stepan Tselen, Chiesa Ortodossa Ucraina Autocefala). Tra i presenti c’era anche la Signora Tetyana Izhevska, Ambasciatore dell’Ucraina dinanzi il Vaticano e gli impiegati dell’Ambasciata, il coro dei seminaristi della Chiesa ucraina di Santa Sofia a Roma e i fedeli dell’Ucraina.

icono-1

Al termine della celebrazione il P. Generale ha incoraggiato i presenti a diffondere la devozione alla Madonna del Perpetuo Soccorso. Per ricordare questa celebrazione ha messo una dedica e un timbro dietro l’icona.

Il giorno dopo, durante l’udienza generale del mercoledì, Papa Francesco ha benedetto l’icona e la missione del suo pellegrinaggio alle chiese dell’Ucraina.

icono-5

Ivan Levytskyy, CSsR

Print Friendly, PDF & Email

3199 COMMENTS


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 3829760 bytes) in /web/htdocs/www.cssr.news/home/wp-includes/comment-template.php on line 2102