La Fondazione di Padre Ray con il primo ambasciatore residente dell’Irlanda nel Regno di Tailandia

37
377

Il tricolore irlandese sventolava fuori nella Sukhumvit Road dove sono gli uffici della Fondazione del Padre Ray venerdì 25 settembre, per dare il benvenuto a Sua Eccellenza Brendan Rogers, il primo ambasciatore residente dell’Irlanda nel Regno di Tailandia.

Al suo arrivo alla Fondazione, l’ambasciatore è stato accolto dal Padre Peter Pattarapong e dal Fratello Denis Gervais, rispettivamente presidente e vicepresidente della Fondazione. A dare il benvenuto all’ambasciatore vi era un grande gruppo di bambini del Padre Ray Day Care Center, tutti vestiti con il tradizionale costume tailandese e che sventolavano con entusiasmo le bandiere dell’Irlanda e della Tailandia, oltre ad un considerevole contingente della comunità locale irlandese.

Accompagnato dal Vice Ambasciatore Alan Farrelly, l’Ambasciatore Rogers faceva la sua prima visita ufficiale alla Fondazione di Padre Ray, in particolare alla Scuola Vocazionale Redentorista per Persone Disabili dove è stata consegnata da parte dell’ambasciatore una donazione di 250,000 baht.

Egli ha anche visitato il Centro di Padre Ray per i Bambini con Bisogni Particolari e la Ray Bakery School aperta di recente, con una nuova didattica per i bambini con bisogni particolari ed anche per loro genitori.

Sister_Pavinee_and_Ambassador_Rogers-300x179

Alla scuola vocazionale l’Ambasciatore Rogers è stato accolto da Suor Pavinee Pichaisrisawadi IJ, direttrice della scuola, oltre che da Rattanachai Suttidechanai, che rappresentava il sindaco di Pattaya, ed è qui che egli ha consegnato la donazione che verrà usata per migliorare i servizi nella scuola.

Fratello Denis ha presentato all’ambasciatore una benedizione apostolica di Papa Francesco, in segno di riconoscimento per il supporto che la Fondazione di Padre Ray ha ricevuto dal popolo irlandese per molti anni.

L’ambasciatore ha trascorso un po’ di tempo nella scuola per incontrare più di 200 studenti, colpendoli con la sua conoscenza della lingua tailandese. Egli ha anche incontrato Meunchai Kaewna, un ex studente nato senza braccia e che ha superato molti ostacoli per diventare un insegnante di riparazione di televisori nella scuola.

Print Friendly, PDF & Email

37 COMMENTS

  1. Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is really informative.

    I’m gonna watch out for brussels. I will appreciate if you continue this in future.

    Lots of people will be benefited from your writing. Cheers!

  2. Hi exceptional website! Does running a blog such as this require a lot
    of work? I have no knowledge of coding but I was hoping to start my own blog soon. Anyway,
    if you have any recommendations or techniques for new blog owners please share.
    I know this is off topic but I just wanted to ask. Many thanks!

  3. I was wondering if you ever thought of changing
    the page layout of your website? Its very well written; I love
    what youve got to say. But maybe you could a little more in the way of content so people could
    connect with it better. Youve got an awful lot of text for only having 1 or two images.

    Maybe you could space it out better?

  4. excellent post, very informative. I wonder why
    the other specialists of this sector do not notice this.
    You should proceed your writing. I’m confident, you’ve
    a great readers’ base already!

  5. hello!,I love your writing so much! proportion we keep in touch extra approximately
    your article on AOL? I require an expert in this
    space to unravel my problem. May be that’s you! Looking
    forward to see you.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here