La comunità Redentorista della Vice Provincia di Manila accoglie i lumads (popoli indigeni)

3469
16603

La Vice Provincia Redentorista nella sua dichiarazione pubblica ha informato che accoglie i lumads nel Santuario Nazionale di Nostra Madre del Perpetuo Soccorso a Baclaran (Filippine).
I lumads che hanno cercato rifugio nel santuario sono più di 700. I lumads sono stati cacciati dalle loro terre a Mindanao, nel sud delle Filippine a causa della intensa militarizzazione. Alcuni dei loro leader sono stati uccisi e continuano fino oggi ad essere vittime di molestie e aggressioni.
Il comunicato dichiara inoltre:
“Diamo il nostro abbraccio affettuoso ai lumads e a tutti gli altri popoli indigeni del nostro paese delle Filippine, e sosteniamo la loro richiesta legittima per il loro dominio ancestrale, i loro modi indigeni di condividere le nostre risorse naturali e il loro rispetto e tutela dell’ambiente. La loro cultura è piena di presenza divina, con rispetto per la vita, per gli alimenti e preoccupazione per gli altri. Noi detestiamo e continuiamo a ripetere la nostra condanna delle uccisioni dei popoli indigeni. Tale mostruoso crimine è un’offesa a Dio, autore della vita, e non sarà mai adatta con una civiltà che conosce i valori sacri della giustizia e della ragione”.

Print Friendly, PDF & Email

3469 COMMENTS


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 4333568 bytes) in /web/htdocs/www.cssr.news/home/wp-includes/comment-template.php on line 2102