Provincia di Denver: Una celebrazione giubilare per i secoli

0
1086

Semplici superlativi – spettacolare, sensazionale, al di là dell’impressionante –  non rendono giustizia alla celebrazione giubilare della Provincia di Denver. E’ stata una celebrazione per i secoli, che si addice al traguardo del 150 anniversario dei missionari redentoristi nel diffondere la devozione alla Madonna del Perpetuo Soccorso in tutto il mondo.

denver-01

Il Superiore Provinciale, padre Stephen Rehrauer, presenta l’Icona del Perpetuo Soccorso alla chiusura del Giubileo Missionario durante la messa presso la chiesa St. Alphonsus “Rock” a St. Louis

denver-03

I missionari redentoristi ed i fedeli cattolici –  una rappresentanza trasversale dei secoli e delle etnicità praticamente di ogni stato nella nazione, così come innumerevoli spettatori di tutto il mondo– uniti con un solo scopo: venerare la Madonna del Perpetuo Soccorso il 27 giugno nella storica Chiesa di S. Alfonso a San Louis, luogo di nascita della novena perpetua ad ovest degli Stati Uniti circa un secolo fa.

denver-04
Malcom Speed directs the St. Alphonsus “Rock” Choir
denver-05
Redemptorist confreres at the altar

La Celebrazione giubilare ha anche dato il via ad un rinnovamento dell’impegno redentorista a predicare il vangelo, in particolare ad usare l’icona della Madonna del Perpetuo Soccorso per illustrare il mistero della redenzione. L’intento è di offrire una formazione sul significato simbolico degli elementi della redenzione contenuti dentro l’iconografia come l’Icona missionaria del Giubileo e lo storico viaggio nella Provincia di Denver ai luoghi missionari redentoristi per tutto il mese di giugno 2017.

Kristine Stremel, Denver Link

Print Friendly, PDF & Email