“Sono molto ansioso di incontrarvi”, ha detto il Papa

0
1192

Papa Francesco ha inviato un video messaggio di saluto ai giovani della Polonia, una settimana prima di partire per Cracovia per la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù (GMG).

La GMG di quest’anno, ha detto il Papa, si concentrerà sul Giubileo della Misericordia, e sulla “memoria grata e devota di San Giovanni Paolo II, che è stato l’artefice della GMG, e la guida del popolo polacco nel loro recente percorso storico verso la libertà.
“Nella sua riflessione sulla storia della Polonia, ha detto: Tu sei una nazione che nella sua storia ha vissuto tante prove, alcuni particolarmente difficile, e ha perseverato attraverso la forza della fede, sostenuto dalle mani materne di la Vergine Maria.

“Sono molto ansioso d’incontrarvi”, ha detto il Papa, “e per offrire al mondo un nuovo segno di armonia, un mosaico di volti diversi, da molte razze, lingue, popoli e culture, ma tutti uniti nel nome di Gesù, che è il volto della Misericordia”.

Papa Francesco si recherà a Cracovia il 27 luglio, quel giorno incontrerà i leader politici e i vescovi del Paese. Giovedì 28 luglio si recherà a Czestochowa, l’amato Santuario della Madonna Nera, per celebrare la Messa. Venerdì si recherà in visita al campo nazista di Auschwitz. Sabato 30 luglio si recherà al santuario della Divina Misericordia a Cracovia, dove ascolterà confessioni e celebrerà la Messa. Quella sera si unirà i partecipanti alla GMG in una veglia di preghiera. Egli celebrerà la Messa di chiusura della GMG la Domenica mattina e al pomeriggio torna a Roma.

Print Friendly, PDF & Email