Il campanile del Santuario Nazionale di Aparecida sarà inaugurato alla Vigilia di Natale

0
780

Il campanile del Santuario Nazionale di Aparecida sarà inaugurato dopo la messa della sera del 24 dicembre, la vigilia di Natale. Il rintocco delle 13 campane si sentirà per la prima volta a partire dalle ore 21 dell’ora locale. Ci sarà una processione e la benedizione del monumento e di seguito le campane suoneranno a festa.

“Consegneremo il campanile festeggiando il Natale, e quando suoneranno le campane a Belem anche il campanile Nazionale suonerà. Vogliamo contrassegnare così la nascita di Gesù Cristo, in questo anno giubilare”, spiega il padre economo del Santuario Nazionale, Padre Daniel Antonio da Silva: “Ecco perché, non a caso, è stata scelta questa come data d’inaugurazione”.

La struttura è stata progettata dall’architetto Oscar Niemeyer ed è uno dei punti di riferimento nella celebrazione del Giubileo del 300 anniversario del ritrovamento dell’immagine della Madonna Aparecida nelle acque del fiume Paraíba do Sul, anniversario che sarà celebrato in tutto il 2017.
Ha la forma di due mani in preghiera, ma il campanile misura 37,5 metri di altezza, l’equivalente di un edificio di 12 piani. L’altezza è leggermente minore di quelle delle navate del Santuario, che sono di 40 metri
.

campanario_construccion

A seguito di una tradizione della Chiesa cattolica, ognuna delle campane che compongono la serie è dedicata ad un apostolo di Gesù, la più grande è consacrata alla Vergine Maria e San Giuseppe. E onora anche membri della Fratellanza dei fedeli che hanno contribuito alla costruzione del campanile.

Oltre alla dedizione, ogni campana vuole anche essere omaggio ai cardinali, arcivescovi e vescovi che sono stati legati alla storia del ritrovamento dell’Immagine, l’arrivo dei Redentoristi ad Aparecida e la costruzione del Santuario Nazionale. Il design artistico delle campane è dell’artista del sacro Claudio Pastro, responsabile del progetto artistico e teologico all’interno della basilica di Aparecida.

(informazioni pervenute dal Santuario Nazionale)

Print Friendly, PDF & Email