E’ deceduto il vescovo emerito, tailandese George Yod Phimphisan CSsR.

0
1108

Il vescovo redentorista, 84 anni, ha avuto un ruolo di primo piano nelle conferenze dei prelati thailandesi e asiatici

(Udon Thani, Tailandia) – Il vescovo emerito della diocesi di Udon Thani, George Yod Phimphisan CSsR, 84 anni, è deceduto in ospedale il 18 dicembre dopo avere avuto un grave ictus nella sua casa.
Il vescovo Phimphisan è deceduto all’ospedale internazionale Aek Udon alle 2.10 del pomeriggio dopo che gli è stata curata una emorragia celebrale a seguito di un ictus il 15 dicembre come conferma l’ospedale.

Nato a Bangkok il 19 gennaio del 1933, è stato il primo tailandese a fare parte della Congregazione del Santissimo Redentore, divenne il primo vescovo tailandese della diocesi nord-orientale di Udon Thani nel 1975. E’ stato presidente e membro di numerose commissioni nella Conferenza dei vescovi cattolici della Tailandia e della Federazione delle Conferenze dei vescovi asiatici (Fabc).
Come presidente dell’Ufficio delle Comunicazioni sociali delle Fabc prima del suo pensionamento, è stato nominato da Papa Giovanni Paolo II come membro del Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali del Vaticano. E’ stato anche un membro attivo del Global Board of Directors of the International Bible Society.
Come vescovo e pastore, ordinario locale per quasi quarant’anni, Mons. George è stato ampiamente conosciuto come una persona con un buon senso dell’umorismo e una personalità piacevole.

(www.cssr.or.th e agenzia Ucanews)

Print Friendly, PDF & Email