Zimbabwe: sei nuovi novizi alla festa di Santa Gerardo Majella

0
733

Da sinistra a destra: P. Victo Bushu (Maestro dei Novizi socius), H. Bazel Mudyahoto, H. Benedito Artur Pacule, H. Keotshepile Muthulwe Berry, Oscar H. Madzonganyika, Eric H. Makova, H. Celestino M Magwenzi

(Harare, Zimbabwe) – Il 16 ottobre 2018, i Redentoristi nella Regione dello Zimbabwe hanno testimoniato l’arrivo di sei novizi provenienti dallo Zimbabwe, Sud Africa e Mozambico che studiano presso il noviziato comune con sede a Harare, Zimbabwe. Loro hanno aderito al noviziato il 17 Luglio 2018 e sono: il Fratello Keotshepile Berry Muthulwe della Provincia del Sud Africa, il fratello Benedito Artur Pacule Missione in Mozambico e Zimbabwe cioè novizi, Fratello Bazel Mudyahoto (Kwekwe, la diocesi di Gweru ), Fratello Madzonganyika di Brochu (Monte Darwin, Diocesi di Chinhoyi), il fratello Eric S Makova (Gutu, Masvingo Diocesi) e il fratello Celestino M Magwenzi (Hwedza, Arcidiocesi di Harare). L’intero programma di noviziato dovrebbe concludersi a metà luglio del prossimo anno.

Il fratello Benjamin Posvo, il nostro leader regionale e molti altri Redentoristi, hanno partecipato alla bellissima cerimonia del noviziato di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso. Padre Victor Bushu, l’insegnante del noviziato, ha predicato molto bene incoraggiando i giovani a perseverare e rimanere concentrati. Poiché era anche la festa di San Gerardo Majella, padre Bushu disse ai novizi che Fratello Majella aveva raggiunto la santità in tenera età e non aveva bisogno di molti anni per farlo. Ha detto che i giovani potrebbero anche ottenere molte grandi cose nella loro vita morale e nella loro fede, senza bisogno di molto tempo.

Per vedere altre foto: https://photos.app.goo.gl/GjcC1k93Z8jtypgt8

padre Mark Chikuni, C.Ss.R

Print Friendly, PDF & Email