Lancio del direttorio generale per la missione condivisa

0
424

(Roma) – Il XXV Capitolo Generale aveva richiesto la preparazione di un direttorio che avrebbe delineato il profilo del Redentorista laico nelle sue varie espressioni (decisione 11), che avrebbe contribuito a articolare gli sforzi della Congregazione verso una migliore partecipazione dei laici al  carisma redentorista. Pertanto, dopo il lavoro  preparatorio e la consultazione coordinata tra l’Ufficio permanente, la Commissione generale per la missione condivisa, il Segretariato generale per l’evangelizzazione, le unità e le conferenze, il Governo generale lancia il Direttorio per la missione condivisa per la sua attuazione in tutte le unità della Congregazione.

Il Superiore Generale, p. Michael Brehl, ha espresso che questo è un passo cruciale molto importante nel cammino che stiamo facendo con i laici. Quindi, inizia la fase di implementazione, il che significa che ogni unità ora cercherà modi per interpretarlo e adattarlo in circostanze specifiche e contesti locali. Preoccupazioni, commenti o raccomandazioni possono essere inviati all’Ufficio permanente per la missione condivisa o al Segretariato generale per l’evangelizzazione.

(Il documento completo è disponibile nell’area riservata del sito della nostra Congregazione: cssr.news)

Scrivici per qualsiasi domanda: scalanewscssr@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email