Un discepolo di Sant’Alfonso in Ghana ordinato sacerdote

0
418

La sua ordinazione sacerdotale era prevista per il 18 aprile 2020 prima dell’intrusione e dell’invasione di COVID-19 nella nostra parte del mondo e quindi successivamente ha dovuto essere rinviata. E’ stato quindi un grande giorno di gioia sabato 22 agosto 2020 per la Congregazione del Santissimo Redentore (i Redentoristi) in Ghana, quando tutta la strada ha portato alla chiesa cattolica di San Giorgio, Kuntanase-Ashanti nella diocesi cattolica di Obuasi per l’ordinazione sacerdotale di p. Peter Francis Agnes Oteng, C.Ss.R.

In compagnia di altri tre diaconi, due per la diocesi di Obuasi e uno per la Society of African Missions (SMA), il Redentorista, P. Oteng, è stato ordinato dal Rev.do John Yaw Afoakwah, Vescovo della diocesi cattolica di Obuasi, in una Messa concelebrata da un buon numero di sacerdoti. Erano presenti anche una sezione di fratelli e sorelle religiosi, seminaristi, famiglie e amici dei neo-ordinati con confratelli redentoristi e studenti inclusi.

Nell’omelia, il prelato ordinante ha riflettuto sulle letture delle scritture del giorno e sui doveri del sacerdote. P. Oteng e gli altri ordinandi sono stati così invitati ad una configurazione più piena all’immagine di Gesù, l’eterno Sommo Sacerdote, e alla dedizione alla missione di Cristo Redentore, che ha a che fare con il servizio del popolo di Dio. È stata una scena gioiosa quando, dopo i riti di ordinazione, “il più fresco sacerdote redentorista” è stato investito della stola e della casula da P. Christian Klu, C.Ss.R., il Superiore della Missione.

Il giorno seguente, domenica 23 agosto 2020, p. Oteng ha presieduto la sua prima Messa di ringraziamento nella sua città natale, Abrankese (vicino a Kuntanase), in gioiosa compagnia di alcuni sacerdoti diocesani, dei confratelli redentoristi, delle famiglie e degli amici. In effetti, le restrizioni di COVID-19 non hanno potuto fermare l’esplosione della gioia del sacerdozio, una gioia che viene da Dio per il dono dell’ordinazione.

Sotto il patrocinio di Maria, Nostra Madre del Perpetuo Soccorso, e in compagnia di Sant’Alfonso de Liguori e di tutti i santi Redentoristi, la Missione Redentorista del Ghana loda e ringrazia Dio per il dono del Rev. Padre Peter Francis Agnes Oteng, C.Ss.R. Possa Dio continuare a richiamare nei cuori e nelle menti dei giovani il desiderio di unirsi ai Redentoristi nella predicazione del messaggio di Cristo di abbondante redenzione.

A cura della Squadra della Comunicazione, CSsR_Gh

Print Friendly, PDF & Email