Assemblea Provinciale dei Missionari Redentoristi in Cile

0
238

Con gioia e speranza, dal 16 al 22 marzo, abbiamo vissuto la nostra assemblea annuale come comunità provinciale. A causa della pandemia, rimaniamo uniti online, attraverso la piattaforma Zoom, per condividere la nostra vita consacrata e riflettere sul nostro lavoro missionario. Quest’anno padre Ronald Flores ci ha incoraggiato a condividere con una riflessione che ci ha illuminato su come “svolgere un ministero missionario nelle nostre parrocchie, nel contesto di un mondo ferito dalla pandemia”, tenendo presente il documento Lineamenta per mantenere il carattere Redentorista nelle nostre Chiese, parrocchie e santuari. Gli argomenti trattati sono stati:

1. Pastorale della vicinanza e dell’accoglienza. In mezzo alla pandemia e al “post-pandemia”, svolgere una pastorale vicina alla gente e accogliente.
2. Una pastorale che cammina in mezzo alla mobilità umana. Le sfide della migrazione nel contesto della pandemia e del post-pandemia.
3. Scoprire gli elementi di facilitazione e di impedimento (esterni e interni) per una pastorale della mobilità umana.
4. Missione condivisa e rinnovamento degli agenti pastorali. L’impatto della pandemia sull’impegno degli agenti pastorali (considerando che non pochi sono anziani o che non hanno facile la gestione delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione)
5. La dimensione sociale della pastorale. Verso un ministero sociale più completo con un maggiore impatto sulla trasformazione della società.
6. La formazione degli agenti pastorali (laici e religiosi) per la missione in un mondo ferito dalla pandemia e dalle sue conseguenze sociali ed economiche.
7. Una pastorale “in uscita”, dopo un periodo di reclusione, che va incontro agli altri in mezzo alle loro case (parrocchia, chiesa in mezzo alle case popolari – ChL 26).

Incoraggiati e rafforzati dalla condivisione fraterna, ci prepariamo a vivere una Settimana Santa diversa, lontani dai fedeli, ma con la convinzione che in Cristo tutto si rinnova. Buona Pasqua a tutti.

Provincia di Santiago del Cile

Print Friendly, PDF & Email