Inaugurazione dell’Anno Pastorale/Transizione al Ministero a Mt. Sant’Alfonso, Bangalore

0
118

(India) Il 5 luglio 2021 è stato inaugurato l’Anno Pastorale/Transizione al Ministero da p. Edward Joseph (provinciale di Bangalore) e p. Joseph Ivel Mendanha (V. Provinciale della Majella) a Mt. Sant’Alfonso Bangalore. Ci sono 9 giovani sacerdoti redentoristi appena ordinati (5 di Bangalore: Robin, Prem, Vijay Kumar, Johnson e Abjay e 4 della Majella: Dony, Savio, Ashwil e Joyan) nell’anno pastorale o di transizione al ministero per questo anno accademico 2021/22. La squadra è animata da PP. George Puthenpura, (Direttore), P. Joseph Royan (Vice Direttore) e P. Juventius Andrade dell’Ispettoria di Bangalore. Padre Assisi Saldanha (Rettore del Monte Sant’Alfonso) è il superiore della comunità.

p. Edward ha presieduto la Celebrazione Eucaristica per l’inaugurazione dell’anno e ha sottolineato la necessità di essere strettamente collegati al Signore, non timorosi del passato e tuttavia pieni di speranza per il futuro, mentre ci prepariamo per il ministero come Redentoristi in India. Più tardi, inaugurando l’anno in un breve incontro dopo aver acceso la lampada, Padre Edward ha spiegato le ragioni per avere quest’anno a MSA e poi ha sottolineato l’importanza di questo anno vitale nella formazione dei Redentoristi in India, visti anche i tempi difficili che stiamo vivendo. come la necessità di seguire le linee guida della Ratio Formationis e le linee guida di nuova costituzione per la Formazione Pastorale per tutte e 3 le Unità in India.

p. Ivel si è poi rivolto al gruppo e ha ricordato ai giovani Redentoristi la chiamata di Papa Francesco ai religiosi a svegliare il mondo insieme alla preparazione alla riflessione del Capitolo Generale sui Testimoni del Redentore. Ha sottolineato la necessità di essere attenti al grido della gente, di tenere a cuore le preoccupazioni ei dolori del nostro popolo mentre si prepara intensamente al ministero in questo anno cruciale della loro formazione.

p. Assisi Saldanha ha accolto i giovani Redentoristi nella comunità del Monte. Sant’Alfonso e ha spiegato le dinamiche della comunità insieme alle sfide future nel contesto della pandemia in corso.

p. Joseph Royan, il vicedirettore, ha concluso il programma con poche parole e poi ha invitato il gruppo a un momento di ristoro dopo il canto della Salve Regina.

Joseph Ivel Mendanha, C.Ss.R.

Print Friendly, PDF & Email