Haiti: due nuovi sacerdoti redentoristi

0
122

In mezzo al caos che regna nella capitale haitiana, i Redentoristi hanno celebrato l’ordinazione sacerdotale di 2 giovani. Molta gioia nella nostra comunità per questa buona notizia.

Domenica 17 ottobre, un giorno dopo la festa di San Gerardo Mayela, la Congregazione del Santissimo Redentore, in modo particolare la Regione di Port-au-Prince, in un clima di gioia e di ringraziamento, ha celebrato l’ordinazione sacerdotale di i Diaconi Jonas SEIDE, C.Ss.R e Jokébed LEONARD, C.Ss.R nella parrocchia di San Gerardo, per l’imposizione delle mani di Sua Eccellenza Monsignor Louis N. KÉBREAU, sdb, Arcivescovo emerito dell’Arcidiocesi di Cap-Haïtien.

Nella sua omelia durante la celebrazione, l’Arcivescovo ha invitato gli ordinandi ad essere servitori dei più poveri come il Signore Gesù Cristo. Inoltre, ricorda che Egli invita ad essere attenti ad interpretare i segni dei tempi.

Auguriamo ai due nuovi sacerdoti un fruttuoso ministero. Vi affidiamo alla protezione di Nostra Madre del Perpetuo Soccorso, patrona del Paese. E che siano sacerdoti, come ha affermato il Santo Padre Francesco, “pastori con odore di pecore” e che siano, come il nostro santo fondatore, sant’Alfonso, portatori della Buona Novella alle periferie di questo mondo ferito.

P. Renold ANTOINE, C.Ss.R

Print Friendly, PDF & Email