Istituto di Teologia redentorista compie 50 anni

0
222

Lo studio della teologia è fondamentale per la formazione di un Missionario Redentorista, specialmente per i sacerdoti. Per 50 anni, ITESP (Istituto di Studi Superiori di San Paolo) ha svolto il ruolo di formazione di Redentoristi, religiosi di altre congregazioni, diocesani e laici. Fondato nel febbraio 1972, l’istituto di teologia è sinonimo di responsabilità, competenza e impegno nella vita accademica. Nell’ultimo numero del Notiziario Provinciale, il lettore è invitato a rivisitare questa storia così significativa per i Redentoristi di San Paolo.

Per celebrare l’anniversario d’oro, la Rivista Redentorista ha avuto la collaborazione di Missionari Redentoristi che conoscono da vicino la storia di ITESP, come P. Antônio Carlos Oliveira Souza, che ricorda la storia dell’istituto sin dalla sua fondazione, e P. Luiz Gonzaga Scudeler, che parla con affetto di essere un missionario che insegna teologia.

Inoltre, il “Notiziario della Provincia” presenta alcuni aspetti della vita redentorista nelle diverse aree pastorali. P. Furlani, un missionario di 94 anni, racconta la sua storia di vita e condivide le sue esperienze dai tempi del seminario nelle Sante Missioni Redentoriste, dove ha servito per 33 anni.

P. José Torres racconta la sua missione nell’Area Pastorale di Heliópolis, insieme agli junioristi e alla comunità locale. È il carisma redentorista in azione per alleviare il dolore e la sofferenza di tanti feriti!

Qui potete leggere il numero di dicembre di “Informativo da Provincia” in portoghese.

(www.a12.com/)

Print Friendly, PDF & Email