L’Honduras riceve un nuovo professo: Jarel Antonio Rodríguez Sánchez

0
596

Jarel Antonio è honduregno, ha fatto il Noviziato a Tiete, San Paolo, Brasile e sabato scorso, 5 febbraio 2022, ha emesso i primi voti come religioso-missionario della Congregazione del Santissimo Redentore nella Parrocchia Los Dolores, Tegucigalpa- Honduras.

Tale celebrazione si svolge in un ambiente familiare a causa degli alti tassi di contagio da COVID-19, erano presenti i loro genitori e il Rev. P. Alex Franklin Hernández Ochoa, Vicario Provinciale e delegato a presiedere la celebrazione e ricevere la Professione Religiosa come sacerdote delegato.

Padre Alex Franklin nella sua omelia ha evidenziato quanto segue: “La vita consacrata è un dono di Dio dato alla Chiesa. La vita religiosa è una chiamata all’incontro e al dono di sé agli altri. È una vocazione alla felicità nel servizio continuo. Dio è l’autore e il tuo punto di riferimento nella tua vocazione. La Chiesa oggi ti accoglie come fratello professo nella Congregazione del Santissimo Redentore”.

La celebrazione è stata accompagnata dai p. Rubén Moncada, David Nicolás Cáceres Sánchez e José Manuel Batres Orellana. Auguriamo a Jarel Antonio tante Lealtà!