Quattro vescovi redentoristi hanno visitato la Chiesa di Sant’Alfonso a Roma

0
190

Invitati a partecipare del programma per i nuovi Vescovi offerto dalla Santa Sede.

Normalmente, quando viene ordinato un nuovo Vescovo, viene invitato a seguire un programma speciale a Roma per prepararlo al ministero episcopale. Questo programma viene solitamente offerto ogni settembre, ma a causa della pandemia non è stato possibile offrirlo nel 2020 e nel 2021. Quest’anno i Vescovi di tutto il mondo recentemente ordinati sono stati invitati a partecipare a una delle tre sessioni di una settimana.

Domenica pomeriggio, 4 settembre, quattro Vescovi Redentoristi che hanno partecipato a questa prima sessione sono venuti a visitare la Casa Generalizia e la Chiesa di Sant’Alfonso. Sono: Mons. Bruce Lewandowksi (Provincia di Baltimora), Mons. Petro Loza (Provincia di Leopoli), Mons. Mykola Bychok (Provincia di Leopoli, che serve in Australia) e Mons. Marian Pacak (Viceprovincia di Michalovce).

La loro visita è iniziata nella Chiesa di Sant’Alfonso, con una commovente preghiera per l’Ucraina davanti all’originale Icona della Madre del Perpetuo Soccorso. Il vescovo Loza e il vescovo Bychok provengono entrambi dalla provincia di Leopoli. I nostri quattro confratelli Vescovi hanno poi goduto di una visita fraterna e di una conversazione con Michael Brehl, il nostro Superiore Generale, sul loro ministero e sulla Congregazione.

Mentre si preparavano a lasciare la Casa Generalizia, hanno promesso di pregare per la Fase Canonica del Capitolo Generale, e noi abbiamo promesso di pregare con loro per l’Ucraina e per tutti i nostri confratelli chiamati al Ministero Episcopale. Celebriamo la nostra comunione fraterna nello Spirito di Sant’Alfonso!

Print Friendly, PDF & Email