Padre Joe Maier, C.Ss.R., premiato alla Cerimonia per l’Annual Opus Prize Humanitarian Award

3402
11438

Padre Joe Maier, C.Ss.R., era stato designato come uno dei tre finalisti per l’annuale Opus  Prize, un premio annuale,  prestigioso,  che  “riconosce gli eroi misconosciuti che, guidati dalla fede e dallo spirito imprenditoriale, sono coloro che sconfiggono i problemi sociali più persistenti del mondo.”

L’Opus Prize viene dato ogni anno per riconoscere gli eroi misconosciuti di qualsiasi tradizione di fede, che, sparsi nel mondo, stanno risolvendo i problemi sociali più persistenti di oggi. Questo premio umanitario basato sulla fede, di un milione di dollari e i due premi da 100.000 dollari, costituisce, nell’insieme, uno dei premi umanitari, per l’innovazione sociale, più generoso al mondo.

I vincitori dell’Opus Prize possiedono, al tempo stesso, uno spirito imprenditoriale ed una fede costante in grado di combattere problemi globali apparentemente irrisolvibili come la povertà, l’analfabetismo, la fame, la malattia e l’ingiustizia.  I vincitori dell’Opus Prize dimostrano che è possibile cambiare, rendendo tutti noi responsabili e dandoci un’ispirazione.

Ci sono stati 26 candidati, per il premio di quest’anno. Ciascuna organizzazione presa in considerazione deve essere imprenditoriale, sostenibile e basata sulla fede.

Il premio di Padre Joe, come finalista, porta  onore  al  Mercy Centre Human Development Foundation, come riconoscimento dei quarant’anni di lavoro nei bassifondi di Klong Toey  e del suo impegno per educare e proteggere i bambini veramente  poveri.

Per saperne di più: http://opusprize.org

 (Traduzione: Annalisa Pinca)

Print Friendly, PDF & Email

3402 COMMENTS


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 4509696 bytes) in /web/htdocs/www.cssr.news/home/wp-includes/comment-template.php on line 2102