Uniti nel mio nome: L’ecumenismo nella Chiesa Mondiale

0
1696

L’Università De Paul a Chicago, USA,  ha ospitato un incontro internazionale sull’ecumenismo, dal titolo “Uniti nel mio nome: L’ecumenismo della Chiesa Mondiale” dal 28 al 30 aprile 2017. E’ stato organizzato soprattutto per commemorare il 500° anniversario della Riforma Protestante iniziata da Martin Lutero nel 1517.  Tra i conferenzieri di diversi parti del mondo c’era il P. Vimal Tirimanna, CSsR, professore di teologia morale sistematica dell’Accademia Alfonsiana che ha presentato una conferenza su “Divisioni Passate e Dialoghi Ecumenici Attuali: Sono elementi del piano provvidenziale di Dio?” Tra i conferenzieri erano anche presenti il prof. Paul Murray della Durham University, Inghilterra; Felix Wilfred (India) della University of Chennai, India; Mark Chapman della University of Oxford, Inghilterra; Teresa Okure del Catholic Institute of West Africa, Nigeria;  Mary Getui della Catholic University of East Africa, Nairobi, Kenya, e il Cappellano della Regina Elizabeth II, Paul Avis, Exeter, UK.

 “Uniti nel mio nome: l’ecumenismo nella Chiesa mondiale” è stata la nona settimana annuale del cattolicesimo mondiale ospitata dal centro della De Paul University per il Cattolicesimo Mondiale & la Teologia Interculturale (CWCIT)