Il cardinale Tobin CSsR sarà presente al Sinodo dei Giovani, conferma l’USCCB

0
862

(Washington DC, Stati Uniti d’America) – La conferenza episcopale degli Stati Uniti (USCCB) ha confermato che il cardinale Joseph Tobin di Newark è stato nominato da Papa Francesco per partecipare alla 25a Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, che si riunirà per discutere dei giovani , la fede e il discernimento vocazionale.

Il Cardinale Tobin si unirà al Cardinale Daniel DiNardo, all’Arcivescovo José H. Gomez, all’Arcivescovo Charles J. Chaput, al Vescovo Frank J. Caggiano e al Vescovo Robert E. Barron, che, secondo un comunicato stampa del 23 luglio USCCB, sono stati eletti dalla Conferenza di vescovi statunitensi per partecipare al Sinodo.
Dopo che l’USCCB ha pubblicato il comunicato stampa sul suo sito web, il nome di Tobin è stato aggiunto, ha confermato il portavoce dell’USCCB.
A partire dal 25 agosto, il nome del cardinale è presente insieme a quelli che sono stati eletti dalla conferenza episcopale. Tuttavia, un portavoce dell’USCCB disse che Tobin era, in effetti, “nominato delegato da Papa Francesco dopo che il Papa accettò i delegati eletti dal USCCB”.
Tobin è il presidente della commissione per il clero, la vita consacrata e le vocazioni dell’USCCB. Dal 2010 al 2012 è stato segretario della Congregazione vaticana per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica. Dal 1997 al 2009 è stato superiore generale dei Redentoristi, la sua congregazione religiosa. Il sinodo si terrà dal 3 al 28 ottobre 2018.

Print Friendly, PDF & Email