Professione religiosa di Javier Arenal Pardo CSsR

0
1509

(Santander, Spagna) – Nella parrocchia dei Missionari Redentoristi di Santander, domenica 9 settembre, ha avuto luogo la prima Professione temporanea di Javier Arenal Pardo CSsR. Un giorno di grazia per la Congregazione che vede come il Signore continua a chiamare i giovani a seguirlo annunciando l’abbondante Redenzione.

Javier, di Santander, ha professato nella sua parrocchia e tra i suoi parrocchiani, alla presenza dei suoi genitori, parenti e amici, e accompagnato da Redentoristi professi provenienti da diverse parti della Provincia e una rappresentanza anche di Laici Missionari del Santissimo Redentore da Madrid, così come i giovani delle parrocchie di Saragozza o Mérida.

Il suo formatore e il suo compagno di noviziato, arrivarono dall’Italia alla Parrocchia dell’Alto de Miranda. Javier continuerà i suoi studi a Roma, nella cui comunità vivrà l’anno prossimo.

Anche la diocesi di Santander è stata rappresentata da don Jesús Casanueva, della segreteria della Pastorale per i non udenti della diocesi, nonché una rappresentanza dei seminaristi, come il giovane Ramón Gómez Ruiz.

Come ha sottolineato il superiore provinciale, P. José Luis Bartolomé, quella di Santander è una comunità maggiore, ma è stato nel suo seno che il Signore ha anche chiamato oggi il membro più giovane della Provincia.

È stato emozionante assistere alla generosità di un giovane di 20 anni. È stato emozionante vederlo tradurre durante la celebrazione nella lingua dei segni per avvicinare il Signore anche a coloro che non sentono.

Ringraziamo Dio per il suo sì, e preghiamo per la sua fede, forza e fedeltà durante il periodo di formazione e studi che avrà in avanti. Possa Sant’Alfonso e la Madonna del Perpetuo Soccorso guidarlo e ad accompagnarlo sempre.

Enrique Casanueva
Laico Missionario del Santissimo Redentore

Print Friendly, PDF & Email