51 persone h’mong furono battezzate nel centro di evangelizzazione dei Redentoristi di NA PHAC

0
1135

(BacKan, Vietnam) – Nella Terza Domenica di Pasqua (05/05/2019), Mons. Cosma Hoang Van Dat, vescovo della diocesi di BacNinh, ha battezzato e confermato 51 fratelli e sorelle H’mong nell’area della missione di NA PHAC.

NA PHAC è la zona di missione della diocesi di BacNinh. È affidata ai Redentoristi e sono loro ad evangelizzare e prendersi cura della gente. Durante gli ultimi anni, molti fratelli e sorelle della etnia indigena H’mong, Dao hanno ricevuto la fede per diventare figli di Dio e membri della Chiesa.

L’anno scorso, Mons. Cosma e il Rev. padre Fabrizio Meroni, Segretario Generale della Pontificia Unione Missionaria, hanno battezzato 60 indigeni in questo centro.

NA PHAC si trova a circa 200 Km da HANOI. Il 25/04/2011, il Rev. Joseph Nguyen Nang Tinh C.Ss.R è stato installato come cappellano di questa area di missione. A quel tempo, non c’era una sede o locale, nessuna chiesa, nemmeno una casa per il neo-ordinato sacerdote Joseph.

Il tempo passò e alla fine il centro missionario fu istituito come risultato delle grazie di Dio e della protezione e del sostegno della diocesi e dei benefattori di BacNinh.

Attualmente viene costruita una nuova chiesa per far fronte allo sviluppo del centro di evangelizzazione. Questa è anche la prima chiesa costruita dopo l’anno 1954 quando i comunisti presero il controllo del Vietnam del Nord.

Fratello Duc Trung Vu. CSsR