200 anni di presenza redentorista a Bischenberg, Francia

0
668

Bicentenario a Bischenberg 17/07/1821 – 17/07/2021

Il convento di Bischenberg a Bischoffsheim avrebbe dovuto celebrare il 200° anniversario dell’insediamento dei Redentoristi nell’agosto 2020. Ritardati dal Covid-19, i festeggiamenti sono finalmente iniziati a maggio 2021.
Il momento clou dell’anno giubilare si è svolto sabato 17 luglio e domenica 18 luglio.
La gioia di una comunità che celebra 200 anni di presenza redentorista nella fede e nell’impegno di convididere il carisma redentorista.

Durante questo tempo giubilare la comunità di Bischenberg ha ricordato lo sforzo dei missionari nelle missioni popolari. Con la testimonianze di sacerdoti come Padre Dalmer, attuale rettore del santuario, e padre Marcel, missionario redentorista da anni presente in questa comunità, si è ricordato il lavoro di tanti missionari che hanno lasciato il seme della fede per fare crescere una comunità credente ed impegnata col prossimo nel annunciare l’abbondante redenzione.

Celebrazione dei 200 anni dell’insediamento dei Redentoristi – Programma.

Il programma del sabato 17 luglio:

  • Ricevimento dalle ore 17 al convento di Padre Raoul (Superiore della comunità), Padre Stanula (Padre Provinciale) e Padre Pedro Lopez (Consigliere Generale della Congregazione) per una messa.
  • 20:00: Conferenza sul tema: “I Redentoristi dal 1732 al 2021, da Napoli ai confini del mondo”.

domenica 18 luglio:

  • 10:00: messa presieduta da padre Lopez
  • Mezzogiorno: pranzo paella all’aperto.
  • 15:30: conferenza “Specificità redentorista: la loro spiritualità, la loro missione, il loro carisma, la loro azione”.

La giornata si concluderà con un momento conviviale impreziosito da crostate flambées dalle 18.30.