Bolivia: voti perpetui di tre Redentoristi

0
692

Nella festa di San Clemente Hofbauer, 15 marzo 2022, a Vallegrande, Bolivia, tre Redentoristi hanno emesso i voti perpetui: Miguel Arcángel Alvarado Suárez e Arnaldo López Gómez dal Perù e Sławomir Wardzała dalla Polonia, che appartiene alla Provincia di Varsavia ed è stato in formazione prima in Argentina e ora in Bolivia. Congratulazioni!

I tre confratelli si sono preparati alla celebrazione facendo un mese di rinnovamento e un ritiro, che hanno fatto in Paraguay, insieme ad altri fratelli di tutta l’America Latina.

Nella sua omelia, don César Edilberto Torres Pantoja CSsR, Superiore della Viceprovincia del Perù Sud, ha ricordato il primato dell’iniziativa di Dio nelle vocazioni e la necessità di una risposta personale a questa grazia.

Tra i partecipanti alla celebrazione c’erano i confratelli giunti a Vallegrande per il Capitolo provinciale che stava iniziando. Nonostante i vincoli della pandemia, con tutte le indicazioni sanitarie, i fedeli hanno riempito la chiesa. Al termine della celebrazione, i rappresentanti della parrocchia hanno consegnato ai confratelli cesti di prodotti alimentari tradizionali di Vallegrande e borse caratteristiche di quella zona della Bolivia.

Vallegrande è un piccolo ma importantissimo comune della diocesi di Santa Cruz de la Sierra. Per decenni, i Redentoristi hanno servito nell’unica parrocchia cattolica qui. Di qui venne anche il primo cardinale della Bolivia, il cardinale Julio Terrazas.

Affidiamo i nostri confratelli al Signore Dio, che ha iniziato in loro un’opera buona e la porterà a compimento. La Domenica 20 marzo, Sławomir Wardzała sarà ordinato diacono.

di p. Joseph Smyksy C.Ss.R., Cochabamba, Bolivia

(www.redemptor.pl)