Indonesia: i primi voti e i nuovi novizi

0
225

Nella Solennità dei Santi Pietro e Paolo, il 29 giugno 2023, la Provincia Redentorista Indonesiana ha accolto 48 giovani nel seno della Congregazione. La celebrazione ha avuto luogo nella Casa della Comunità di Wanno Gaspar.

Questi giovani comprendevano 22 novizi che hanno emesso i loro primi voti religiosi per tre anni. Tra di loro ce n’era uno proveniente da un Paese vicino, Timor Leste. Si tratta di Miguel Alves.

Lo stesso giorno, altri 26 giovani postulanti hanno espresso la loro volontà di entrare nel noviziato per un anno. Hanno ricevuto gli abiti religiosi e il libro delle Costituzioni Redentoriste, la guida principale per vivere la loro vocazione missionaria.

La celebrazione eucaristica è stata guidata da P. Jack Umbu Warata CSsR, superiore provinciale, accompagnato da P. Marianus Dapa Talu CSsR – maestro dei novizi e da P. David Bayo CSsR – direttore del postulato.

“Questo è un dono speciale non solo per i Redentoristi, ma anche per la Chiesa universale”, ha detto P. Jack. Nella sua omelia, il Padre Provinciale ha invitato i giovani a emulare la vita e lo spirito di questi due Grandi Apostoli in tutta la loro vita di novizi e poi di membri della Congregazione.

Molti confratelli dell’isola di Sumba hanno partecipato alle celebrazioni. Oltre ai genitori dei postulanti e dei novizi, molti amici e conoscenti dei redentoristi si sono uniti alla gioia.

Dopo la ricreazione e il pranzo, i neo-professori redentoristi dovrebbero essere pronti per andare in vacanza con le loro famiglie. A metà luglio partiranno per Yogyakarta per continuare la loro formazione all’Università Sanata Dharma.

Benvenuti nella nostra Congregazione, cari confratelli! E a tutti i nostri nuovi novizi, i migliori auguri per la formazione nella comunità di noviziato.

Congratulazioni! Vi teniamo tutti nelle nostre preghiere.

P. Willy Ng Pala CSsR