Formazione dei formatori: focus sulla salvaguardia

0
115

Dal 9 all’11 ottobre 2023, il Segretariato Generale della Formazione, in collaborazione con la Commissione di Salvaguardia, ha organizzato un incontro formativo per tutti i formatori e promotori vocazionali della nostra Congregazione. Durante questi giorni, i formatori di tutte le conferenze hanno ricevuto indicazioni sulla questione cruciale della tutela, con particolare attenzione alla spiegazione degli abusi e alla loro prevenzione.

La conferenza è stata guidata da P. José Carlos Linhares, C.Ss.R., il nostro Procuratore Generale, che ha presentato con abilità il tema della tutela, concentrandosi sull’abuso in tutte le sue forme. Padre José Carlos ci ha offerto una visione completa dell’abuso, compreso l’abuso di coscienza/psicologico, l’abuso economico, l’abuso di potere/autorità, l’abuso spirituale e l’abuso sessuale. Il suo approccio realistico e profondo ci ha fornito gli strumenti necessari per contribuire a stabilire politiche di protezione in tutto il sistema formativo della Congregazione. Inoltre, sono stati evidenziati gli aspetti canonici legati alla tutela dei minori e delle persone vulnerabili, sottolineando l’importanza di questo tema per la Congregazione.

L’evento ha riunito circa 200 formatori provenienti dalle diverse conferenze che compongono la nostra Congregazione. La prima giornata si è concentrata sui formatori di lingua latina, in particolare quelli provenienti dall’America Latina e dall’Europa. Il secondo giorno è stato dedicato ai formatori di lingua inglese della Conferenza del Nord America, mentre il terzo giorno si è concentrato sui formatori delle conferenze di Asia e Oceania, Africa e Madagascar, nonché della conferenza dell’Europa di lingua inglese.

La presenza del Padre Generale Rogério Gomes durante le conferenze è stata di grande sostegno per tutti i partecipanti. Al termine della presentazione, il Padre Generale si è rivolto ai formatori, esprimendo la sua gratitudine per il prezioso lavoro che svolgono. Ha ricordato ai presenti che la loro missione e il loro apostolato consistono nell’essere presenti nella casa di formazione, accompagnare, ascoltare, dialogare, discernere i processi e incoraggiare i nostri giovani in formazione.

Padre Rogério ha sottolineato che il processo formativo è uno spazio di libertà e di formazione di coscienza sia per i formandi che per i formatori. Ha sottolineato che la formazione è un impegno che dura tutta la vita e non solo una tappa temporanea, sottolineando la necessità di mantenere una solida formazione personale per fornire un adeguato supporto ai tirocinanti. Nel suo messaggio ha incoraggiato i formatori nel loro cruciale lavoro di preparazione dei futuri missionari della Congregazione.

Questa conferenza è la prima di molte che mirano a rafforzare il lavoro dei nostri formatori, fornendo loro gli strumenti necessari per il loro compito formativo.

P. Gerardo Hernández Carrasquillo, C.SS.R.
Segretario della Formazione

Print Friendly, PDF & Email