Filippine: Lancio del Mese Vocazionale Redentorista

0
115

Il Mese delle Vocazioni Redentoriste è stato lanciato il 12 novembre a Baclaran dalla Viceprovincia di Manila nelle Filippine

Chi è il catalizzatore della nostra vocazione? Non è altro che Dio attraverso la Sua GRAZIA e la RIPARAZIONE, che possono essere avvertiti attraverso le nostre SITUAZIONI di vita, le PERSONE che sperimentiamo e gli INCONTRI significativi.

Attraverso la Sua GRAZIA. Molte vocazioni di successo direbbero di aver avuto la fortuna di crescere con una famiglia che potrebbe non essere perfetta ma che nutre un amore reciproco, esteso anche ai non membri: vicini, parenti e persino estranei. Gli esempi forniti dai nostri genitori, dalle nonne e da tutti coloro che sono più grandi di noi impartiscono al nostro comportamento per essere di servizio agli altri.

Attraverso il Suo RIPARO. La realtà è che nessuno di noi ha il privilegio di scegliere in quale famiglia o società nascere. Sfortunatamente, molti vengono sfidati fin dall’infanzia a prosperare grazie alle risorse, all’amore, all’appartenenza e ad altri bisogni di sviluppo.

Con la Grazia, l’esperienza diventa più significativa quando possiamo riflettere sui nostri ricordi più profondi una volta che siamo sufficientemente invecchiati per arrivare da una prospettiva più saggia e perspicace. E questa stessa esperienza è proprio come le linee sottili sul nostro palmo – distinte da tutte le altre. Questa diventa la nostra storia da raccontare, la nostra proclamazione della presenza di Dio nella nostra vita.

Questa realizzazione è il prodotto del Tambayan: un campo di veglia vocazionale, un’attività per lanciare il Mese vocazionale redentorista. All’attività hanno partecipato le diverse Missioni Giovanili Redentoriste (Legazpi, Laoag, Baclaran e Lipa), Comunità di Formazione, Comunità di Noviziato, altre organizzazioni giovanili, della Famiglia Redentorista (MPS, BPS, OSR) e giovani in discernimento con la loro vocazione .

Dalla sera fino all’alba, il programma ha offerto ai giovani una via per discernere e pregare. Includendo un salto tra gli stand delle Vocazioni, che mostrano il carisma redentorista e altre congregazioni religiose. Consiste anche in una sessione formativa facilitata da suor Clariza Moren, MPS, che ricorda ai giovani che la vocazione nasce dalla capacità di essere disponibili nella chiamata di Dio.

Per aiutare i giovani in modalità orante, la lode e l’adorazione danno energia alla loro passione, e l’Adorazione al Santissimo Sacramento nutre la loro anima per essere in contatto con il Signore. Tutte le attività riguardano la preghiera, il discernimento e il godimento della presenza di Dio.

Pertanto sogniamo di avere più vocazioni nella vita religiosa missionaria. Sempre più giovani seguiranno le orme del Redentore diventando Missionari della Speranza, Missionari Redentoristi.

Continuiamo a pregare per la nostra vocazione, soprattutto per coloro che si sono uniti a noi nel Tambayan: A Vocation Vegil-Camp. Continuiamo a pregare per la vocazione redentorista.

Mary Elenor Adagio
RYM-Lipa

Print Friendly, PDF & Email