Incontro online del Governo Generale con i confratelli nei primi anni della formazione continua

0
125

“La vocazione è un dono di Dio che deve essere coltivato”, p. Rogério Gomes, Superiore generale

Oltre 320 confratelli provenienti da varie province e paesi del mondo hanno partecipato all’incontro online col Governo Generale lunedì 26 febbraio. È la prima volta che si organizza un incontro comune con tutti i confratelli della Congregazione che sono nel periodo da 1 a 10 anni di professione e ordinazione. 

È una gioia incontrarvi in questo giorno. Mi piacerebbe farlo di persona, ma è impossibile – si è rivolto p. Rogério Gomes, il Superiore generale, ai giovani confratelli connessi online, attraverso diversi fusi orari del mondo. – Questo incontro è un’iniziativa molto semplice, ma il suo scopo è quello di darvi alcune parole di incoraggiamento nella vostra missione – continuava il p. Generale.

Nel suo messaggio p. Rogério ha toccato diversi problemi, che spesso affrontano i confratelli nei primi anni dopo la professione perpetua e l’ordinazione sacerdotale. 

– Siamo in un’epoca di cambiamenti, di tempo, di spazio, di cultura e di lingua, oggi la Chiesa viene meno apprezzata che nel passato e siamo sempre più un piccolo gregge. Questo è molto visibile nella nostra realtà missionaria. Anche se, come Missionari Redentoristi, non dobbiamo vedere questo momento della nostra storia attraverso il prisma della paura e della negatività, ma come un dono – ha affermato p. Rogério. Poi ha segnalato alcune realtà connesse con il ministero e la vita comunitaria, come impegnativo lavorio missionario, difficoltà nel dialogo con i superiori ed attivismo che possono contribuire al crisi della vocazione. 

– La vocazione è un dono che Dio ci fa, ma deve essere coltivata. È come un gioiello che dobbiamo sempre pulire per farlo brillare sempre di più – ha detto il p. Generale. E ha sottolineato, che la nostra missione come redentoristi si svolge in comunità, essendo la presenza del Redentore, luce del mondo, tra i più poveri e abbandonati, testimoniandolo con il nostro stile di vita semplice, gioioso, accogliente e misericordioso.

Qui il video messaggio dei membri del Consiglio Generale:

Durante l’incontro è stato presentato il video, nel quale tutti i membri del Consiglio Generale hanno trasmesso un breve messaggio ai giovani redentoristi, mentre hanno parlato degli importanti aspetti della nostra vita comunitaria ed apostolica.

Fratello Larry Lujan CSsR, che era il moderatore dell’incontro, ha guidato anche una sessione Q&A, nel quale alcuni partecipanti hanno condiviso i loro commenti e posto delle domande al Padre Generale. Così il “virtual meeting” si è trasformato in un dialogo e l’incontro veramente fraterno e significante.

Scala News

Print Friendly, PDF & Email