Lancio della missione a Lambanapu, Indonesia

0
138

Il 25 febbraio 2024, seconda settimana di Quaresima, abbiamo iniziato la Missione (MU) o il rinnovamento della fede a Lambanapu. Questa è la quarta volta. La prima Missione si è svolta qui nel 1986. Poi successivamente nel 2000 e nel 2006.

Il villaggio di Praikundu a Lambanapu è a soli 5 chilometri dalla città di Waingapu o ci vogliono undici minuti per arrivarci. In questo villaggio c’è la scuola elementare cattolica SDK Praikundu. Un complesso con questa scuola elementare è la chiesa Stasi St.Elisabeth Lambanapu.

L’équipe di missionari presente e che soggiorna qui è p. Yosep Manu Lena questa volta funge da capo della squadra MU. I membri sono p. Nuel Gesi, p. Paolo Nuho, p. Novri Tse, p. Yerris Ujan e p. Willy Ng Pala. Questa attività missionaria durerà fino al 26 maggio di quest’anno.

La missione è stata ufficialmente aperta da p. Marianus Dapa Talu CSsR, Vicario provinciale dell’Indonesia. La gente ha accolto con gioia la preparazione di questa missione.

I Missionari vivevano e avevano una base vicino alla chiesa. La vecchia cappella, che era una sala, fu trasformata in luogo di soggiorno dei missionari. I fedeli prepararono delle stanze che furono tramezzate. La sfida era il calore del luogo. Ah… ma «dopo una settimana ci abitueremo», ha commentato un confratello.


Alcune parole sulla Stazione Santa Elisabeth Lambanapu o STELLA. Secondo documenti e racconti, questa stazione fu inaugurata alla fine degli anni ’50, precisamente nel 1959, da mons. Gerhard Legeland CSsR aprendo la Catholic Primary School (SDK) a Praikundu. Di solito, la fondazione dell’SDK inizia sempre con la formazione di una comunità cattolica.

Alcune delle figure che hanno aperto lo spazio sono state James Pita Lindi Jawa, Simon Nggada Hati, Fabianus Talu Lay Ndima e Laurensius Hina Lunggu Manu. Questi sono i quattro fratelli.

Altre figure che erano con i quattro fratelli furono Yulius Pullu e Norbertus Tanda Langga. Norbertus è il padre del signor Hendrik Pali, il leggendario culturalista nato una volta a Praikundu e nella Terra di Sumba.

Il terreno di proprietà della chiesa e della scuola è una sovvenzione dei quattro fratelli. Appartengono alla tribù Kokur Pandak.

“La prima chiesa era sul sito della scuola”, dice Fidelis Kola Karipi, l’attuale insegnante di religione. “Conosciamo la prima chiesa perché ‘UMA RARA’ significa “la Casa Rossa”, spiega Fidelis.

Alcuni degli insegnanti religiosi che hanno lavorato a Stella nel corso degli anni sono stati Lipinus Bulu Manu, Goris Reda Lete, James Pati Ndamung, Lukas Rihi, Guru Maramba, Fratello Alfons Sene, James Monteiro, Hendrik Pali e Fidelis Kola Kariki. Quest’ultimo è l’attuale insegnante religioso e leader della preghiera. È anche il diacono laico parrocchiale attualmente in carica.

Questo è solo una nota su Stella.


Il numero attuale dei parrocchiani è di 1449 persone composte da 285 famiglie. Sono distribuiti in 6 quartieri e 15 BEC. Questi giorni sono i nostri giorni in cui visitiamo e invitiamo le persone a partecipare a questo movimento di rinnovamento della fede.

Nonostante il caldo e l’umidità, siamo ancora ansiosi di camminare di porta in porta per incontrare le persone in tutte le loro circostanze. È stato bello vedere i volti gioiosi dei nostri parrocchiani quando li abbiamo visitati. La speranza è il nostro messaggio per loro.

Dio, che dona la redenzione, ti protegga sempre. Siate missionari della speranza seguendo le orme del Redentore.

P. Willy Ng Pala, CSsR.

Print Friendly, PDF & Email