Celebrazione della Festa di San Clemente e Prima Assemblea dei Laici nella Vice-Provincia Redentorista della Nigeria

0
140

È stata una bella celebrazione la festa di San Clemente Maria Hofbauer nella Vice-Provincia Redentorista della Nigeria, il 15 marzo. La celebrazione è iniziata con la prima Assemblea dei membri laici della Vice-Provincia con più di 70 delegati delle diverse forme di collaborazione esistenti nell’Unità.

L’arrivo dei delegati e la Messa di apertura si sono svolti venerdì 15 marzo 2024. L’omelia pronunciata dal Vicario, P. Noel Eshikena, C.Ss.R., ha abbracciato le virtù di San Clemente e il nostro viaggio insieme come partner della missione. I delegati hanno fatto un giro della comunità studentesca alla Redeemer House e abbiamo trascorso una serata di canti e di interazione con la grande comunità studentesca.

Il giorno successivo, 16 marzo, è stato un fermento di attività sportive, un momento di discernimento orante e di confessioni. Con la dichiarazione formale dell’Assemblea aperta dal Superiore Vice-Provinciale, P. Michael Emerue, C.Ss.R., i delegati hanno vissuto delle ore di formazione. La prima presentazione è stata sui Missionari della Speranza sulle orme del Redentore, il ruolo dei Collaboratori laici, presentato da Padre Godwin Abbah, C.Ss.R., 2° Consultore della Vice-Provincia.

Successivamente, P. Kingsley Ebodaghe, C.Ss.R., ha accompagnato i delegati in un viaggio spirituale sulle orme di San Clemente. Il Superiore Vice Provinciale, Rev.mo P. Michael Emerue, ha presentato il tema Leader per il cambio, la struttura di leadership per i gruppi laici. La presentazione ha evidenziato le qualità di un buon leader e ha fornito una panoramica della visione della Vice-Provincia. La struttura gerarchica della leadership a tutti i livelli della Congregazione era ben articolata.

Lady Judith Agu, Presidente della Commissione per la Collaborazione alla Missione, ha tenuto due presentazioni sulla lezione di San Clemente e ha spiegato in termini semplici e pratici il Direttorio per la Collaborazione alla Missione. Due sessioni di lavoro hanno permesso ai delegati di esprimersi e di elaborare un Piano di Lavoro per la crescita dell’Associazione nella missione dell’Unità. Al termine dell’Assemblea, il Comunicato e il Piano di Lavoro sono stati formalmente adottati dai delegati, sia Professi che Laici.

Il momento clou della celebrazione della Festa è stato il conferimento del titolo di Oblati Redentoristi, con l’approvazione del Governo Generale, a due distinti e benemeriti dignitari che hanno contribuito negli anni alla crescita della Vice-Provincia. È stato un momento molto emozionante quando i certificati degli Oblati sono stati consegnati al Prof. Isaac Ugbokolo, presente con la sua gentile moglie, la Dott.ssa Ugbokolo e la Prof. Chioma Asuzu, che era ben rappresentata dal marito, il Prof. Michael Asuzu.

L’Unità apprezza le preghiere e i messaggi di buona volontà del Governo Generale, della Commissione Generale per la Collaborazione nella Missione, del Consultore per l’Africa, Madagascar, del Coordinatore del COREAM e di tutti i Confratelli Redentoristi e i partner laici.

In effetti, è stata una celebrazione festiva davvero memorabile e un’assemblea dei membri laici di successo.

La signora Judith Agu
Presidente della Commissione per la Missione Condivisa
Vice-Provincia Redentorista della Nigeria.

(si possono vedere altre foto possono nell’edizione inglese della notizia)