Messaggio di Pasqua del Superiore Generale

0
104

Cari Confratelli, Formandi, Associati Laici nella nostra missione e tutta la Famiglia Redentorista, come Governo Generale auguriamo a tutti voi una Buona Pasqua!

Con la Pasqua vogliamo celebrare il nostro rinnovamento interiore. La risurrezione del Signore ci invita a rinascere e a cantare un nuovo canto di speranza. Quale nuovo canto possiamo cantare di fronte a un mondo così difficile, con così tante disuguaglianze sociali?

Nonostante l’orizzonte buio, la risurrezione è la luce che ci guida, perché Cristo ha vinto la morte. Siamo uomini e donne di speranza! Non possiamo tenere le porte chiuse per paura. Riconosceremo Gesù dal suo saluto di pace e dalle tracce della sua passione. E quando riceveremo il suo Spirito Santo, usciremo dalla prigione della paura e del dubbio per annunciarlo (cfr. Gv 20,19-29).

Nella forza di Cristo risorto ci uniamo in preghiera ai nostri confratelli e alle popolazioni dell’Africa occidentale, del Medio Oriente, del Mozambico, del Sudafrica, dell’Ucraina, di Haiti, del Venezuela, di Cuba e di altri luoghi dove ci sono guerre, attacchi terroristici, conflitti e violenza. Nonostante la sofferenza e il dolore, siamo “Missionari della speranza sulle orme del Redentore”. Questa speranza, che scaturisce dalla loro umanità e kenosi, sostiene ogni confratello in questi luoghi e lo aiuta a incoraggiare le persone che stanno soffrendo. Che Cristo Risorto, Redentore del mondo, trasformi i cuori degli esseri umani per costruire una società pacifica.

BUONA PASQUA DI RISURREZIONE A TUTTI VOI!

P. Rogerio Gomes, CSSR.
Superiore Generale