Messico: ordinazione sacerdotale di Juan Alberto Pérez CSsR

0
128

Venerdì 1 marzo, Mons. Alfonso Gerardo Miranda Guardiola, vescovo ausiliare di Monterrey, ha ordinato un sacerdote redentorista nel tempio di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso, nel centro di Monterrey, Nuevo León.

Juan Alberto Pérez Hernández CSsR è il nuovo sacerdote originario di San Luis Potosí, che da un anno lavora a Monterrey, occupandosi della cura pastorale dei templi di Perpetuo Socorro e Dolores, anche come promotore vocazionale di questa regione.

Erano presenti alcuni familiari, amici, laici redentoristi e, naturalmente, i parrocchiani di questo gioiello architettonico. Centinaia di persone provenienti da tutto il mondo lo hanno accompagnato durante la trasmissione sui social network.

Hanno concelebrato alcuni sacerdoti redentoristi, diocesani e giuseppini, tra cui il P. Joaquín Frausto, provinciale redentorista del Messico, il P. Kevin Zubel, provinciale di Denver, e il P. Adalberto Alfaro, superiore di detta comunità.

(redemptoristas.com.mx)

Juan Alberto Pérez Hernández:
Nel 2013 ha studiato presso la Facoltà di Medicina dell’Università Autonoma di San Luis Potosí
2015 entra nella comunità redentorista di San Luis Potosí
2017 prenoviziato nella comunità Santisima Trinidad di Città del Messico.
Nel 2019 a Pie de Cuesta in Colombia ha completato il noviziato.
Primi voti religiosi nel 2020
2023 svolge il suo lavoro pastorale nella comunità Perpetuo Socorro nella città di Monterrey, Nuevo León, dove professa anche i voti perpetui.
2023 nell’agosto riceve il diaconato.