San Clemente Giubileo 2020 – un incontro preparatorio a Vienna

0
270
Nella foto da sinistra - Padre Dariusz Schutzki CR, Vicario Episcopale della Città di Vienna, Andrea Pinz, Direttore dell'Educazione dell'Arcidiocesi di Vienna, Dr. Michael Ludwig, Sindaco di Vienna, e Padre Dominic O'Toole CSsR, Maria am Gestade

Mancando solo due mesi per le celebrazioni del 200 ° anniversario, questa settimana i rappresentanti dei Redentoristi e dell’Arcidiocesi di Vienna sono stati onorati di incontrare il sindaco di Vienna, il dott. Michael Ludwig, nel suo ufficio nel Municipio di Vienna. Sono stati in grado di presentare i piani per le celebrazioni e di invitarlo a partecipare ad alcuni degli eventi. Egli è ben consapevole della vita e del lavoro di San Clemente ed è stato molto accogliente con il gruppo.

Oltre alla celebrazione nella Cattedrale di Santo Stefano il 15 marzo, sono stati discussi altri due grandi eventi.

Le scuole cattoliche di Vienna porteranno 800 dei loro allievi a Maria am Gestade e in molti altri siti associati a San Clemente il 24 aprile. In stretta collaborazione con i Redentoristi, l’Arcidiocesi ha preparato dei meravigliosi materiali catechistici per i bambini di quel giorno.
Tradizionalmente a Vienna, uno speciale panino viene benedetto nella festa di San Clemente, un cosiddetto Klemensweckerl. Quest’anno per la prima volta, molti forni a Vienna li venderanno per un periodo di 6 settimane, tra la festa di San Clemente e il 23 aprile. Le panetterie doneranno una parte dei loro profitti da questo prodotto a un ospedale per bambini a Vienna. Il sindaco di Vienna ha accettato di essere il principale promotore di questa azione di beneficenza.

P. Dominic O’Toole C.Ss.R.

Print Friendly, PDF & Email