Giornata mondiale di Preghiera per il Creato 2021

0
146

Il prossimo 1° settembre si celebrerà la Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato, istituita da Papa Francesco nell’agosto 2015, che vuole suscitare in tutti i credenti una conversione integrale (cfr. LS 137) come risposta all’attuale crisi ecologica. Questo giorno segna anche l’inizio del Tempo del Creato, un’iniziativa ecumenica che termina il 4 ottobre, in memoria di San Francesco d’Assisi, a cui anche la Chiesa si unisce nel suo desiderio di promuovere la difesa della Casa comune.

Molti scienziati concordano sul fatto che il riscaldamento globale è una realtà e che sta colpendo ogni angolo del nostro pianeta terra su una scala senza precedenti, e dove i più colpiti sono sempre i più poveri. Ogni giorno, nei media, sentiamo “il grido della terra e il grido dei poveri” (cfr. LS 49): foreste in fiamme, inondazioni, siccità, temperature elevate che superano quelle degli anni precedenti, estinzione di specie, inquinamento, povertà….
Un nuovo rapporto del gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico ha fatto scattare un nuovo allarme con prove inconfutabili dell’influenza umana sul riscaldamento globale e le sue gravi conseguenze nei prossimi decenni. Papa Francesco, da parte sua, ha espresso su Twitter (19 agosto) che l’emergenza climatica genera sempre più crisi umanitarie dove i poveri sono i più vulnerabili rispetto ai cambiamenti climatici estremi. Ha anche fatto un appello urgente alla solidarietà basata sulla giustizia, la pace e l’unità della famiglia umana.
In questo modo, i Redentoristi sono sempre più e potentemente sfidati a stare in solidarietà e a scoprire modi creativi per portare una redenzione abbondante a questo mondo ferito. In questa occasione, il Segretariato Generale per l’Evangelizzazione presenta il testo Un approccio redentorista al ministero sociale – Giustizia, pace e integrità del creato come contributo al dialogo in corso tra il nostro carisma e le realtà emergenti, come l’attuale crisi ecologica.

Si spera che questo tempo e queste risorse aiutino le nostre comunità a livello locale a comprendere meglio le dinamiche che stanno ferendo questo mondo, e a diventare parte degli sforzi globali per portarlo alla sua redenzione.

Segretariato Generale per l’Evangelizzazione
Commissione generale per il PS – JPIC

Scarica Un approccio redentorista al ministero sociale – Giustizia, pace e integrità del creato (versione pdf)

Print Friendly, PDF & Email