Polonia: XXXI Pellegrinaggio della Famiglia Radio Maryja a Jasna Góra

0
362

L’annuale, attualmente 31°, pellegrinaggio della Famiglia di Radio Maryja al Santuario di Jasna Góra a Częstochowa, in Polonia, ha riunito domenica 10 luglio decine di migliaia di persone. Quest’anno il pellegrinaggio si è svolto all’insegna del motto: “Con Maria inviati in pace”.

Fin dalle prime ore del mattino, i pellegrini si sono radunati nei prati sotto le mura del Santuario. Coloro che sono arrivati sono stati accolti dai padri redentoristi che prestano servizio a Radio Maryja. Sono seguite le preghiere e un concerto di canti religiosi e popolari.

Il punto centrale dell’incontro è stata la Santa Messa, presieduta dall’arcivescovo metropolita di Przemyśl, Adam Szal, che ha tenuto l’omelia.

– Oggi contempliamo l’evento evangelico della “Visitazione di Santa Elisabetta” durante il XXXI Pellegrinaggio della Famiglia di Radio Maryja a Jasna Góra. Vogliamo imparare da Maria cosa significa portare la pace nel mondo moderno. Da molte generazioni nel cuore dell’uomo c’è il desiderio di una vera pace”, ha detto l’arcivescovo Adam Szal.

– L’umanità, con i suoi sforzi, non è in grado di raggiungere la pace. Sappiamo quanto siano fragili i trattati politici, dopo i quali spesso iniziano nuove guerre. Dobbiamo renderci conto che la pace è un dono di Dio. È una cosa così meravigliosa e sublime che anche l’uomo di migliore volontà non può raggiungerla con le sue sole forze. È necessario l’aiuto di Dio stesso”, ha sottolineato il Metropolita di Przemyśl.

I pellegrini riuniti sono stati accolti dal sottopriore di Jasna Góra, don Rafał Wilk, OSPPE. Poi il Presidente della Repubblica di Polonia, Andrzej Duda, ha tenuto il suo discorso. Ha ringraziato la Famiglia di Radio Maryja per la difesa del mondo dei valori e per l’apertura e l’ospitalità verso i rifugiati ucraini.

I partecipanti al XXXI Pellegrinaggio della Famiglia di Radio Maryja hanno avuto l’opportunità di ascoltare le parole del saluto del Santo Padre Francesco, pronunciate durante la preghiera dell’Angelus.

P. Janusz Sok, CSsR, Superiore della Provincia di Varsavia, ha ringraziato i confratelli redentoristi che prestano servizio a Radio Maryja e tutti i partecipanti all’incontro di preghiera al Santuario mariano di Jasna Góra.

È intervenuto anche il direttore di Radio Maryja, padre Tadeusz Rydzyk CSsR. Il punto finale dell’incontro di preghiera a Jasna Góra è stata la preghiera della Coroncina della Divina Misericordia.

TV Trwam e Radio Maryja hanno trasmesso l’evento.

Fonte: redemptor.pl; radiomaryja.pl; foto di Monika Tomaszek

Ulteriori informazioni: XXXI Pilgrimage of the Radio Maryja Family to Jasna Góra