Piccoli passi verso la missione condivisa

0
76

La sera della festa di Sant’Alfonso, le comunità di Bergvliet e Retreat a Città del Capo, in Sudafrica, hanno ospitato una cena per gli amici dei Redentoristi, in particolare per coloro che hanno dialogato con noi sul Partnership in Mission.

Un gruppo di laici ha proposto l’evento e il Provinciale, padre Gerard McCabe, ha parlato alla cena del significato e della portata del partenariato a livello parrocchiale. Ha sottolineato i molti modi in cui il nostro carisma può essere condiviso e come la nostra spiritualità può integrare la vocazione laicale. Ha anche sottolineato come la partecipazione dei laici possa aiutare gli stessi Redentoristi a essere fedeli alla visione di Alfonso.

Una conseguenza immediata della serata sarà una mattinata di ritiro a settembre per tutti coloro il cui interesse è stato stimolato dall’eccellente serata.

In altre parti della Provincia sono stati compiuti altri piccoli passi in termini di Partnership in Mission nel contesto della devozione a Nostra Madre del Perpetuo Soccorso. Un santuario della Madonna con una statua del Perpetuo Soccorso è stato inaugurato a Tlaseng, una delle sedi periferiche della nostra parrocchia di Rustenburg, gestita da don Athanasius Chigbu. A Johannesburg è nata un’associazione di laici (“Confraternita di Nostra Madre del Perpetuo Soccorso”).

Che Maria attiri molte persone a sperimentare la bellezza e la gioia del nostro carisma e ci rafforzi tutti nella Missione del Santo Redentore.

Print Friendly, PDF & Email