La prima assemblea della Federazione “Beata Maria Celeste Crostarosa”

0
481

Nei giorni 23-31 ottobre 2022, a Scala, nella culla del duplice Istituto redentorista si sta svolgendo la prima ASSEMBLEA FEDERALE della FEDERAZIONE “BEATA MARIA CELESTE CROSTAROSA”. 

Sr Imma di Stefano, autorizzata dalla CIVCSVA (La Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita apostolica) a convocare la prima Assemblea, come ci ha sciritto in una lettera, “ha  ritenuto opportuno organizzare questo primo importante momento di vita federale a Scala, luogo in cui è nato il nostro Ordine e da cui si è diffuso in tutto il mondo!!! Sono certa – ha scritto – che sarà per noi tutte motivo di grazia poter ritornare nei luoghi delle nostre origini, per dare inizio al cammino federale che ci offrirà nuove modalità per vivere maggiormente la comunione e l’unità”.

Alla riunione partecipa l’Assistente federale Padre Pietro Chyla, CSSR e Padre Patrice Nyanda CSSR, Viceprovinciale dell’Africa dell’Ovest, come traduttore per le suore del Burkina Faso e Angola.

A Scala sono arrivate anche le suore dall’America del Sud e da diversi paesi dell’Europa, che fanno parte della Federazione “Beata Maria Celeste Crostarosa”. La Comunità di Scala con tanta generosità, con attenzione e con tanto senso di ospitalità ha preparato il nostro soggiorno tra loro. 

L’Incontro dell’Assemblea è arricchito dalle persone invitate. Per primo Sua Ecc.za Mons. Josè Rodriguez Carballo, Segretario CIVCSVA che ha presieduto la Santa Messa e ci ha dato una conferenza nella quale ha toccato diversi aspetti della nostra vita monastica poggiando la riflessione sulla Vultum Dei Querere. Ha sottolineato, tra altro, l’importanza della formazione permanente, per essere i testimoni della bellezza della vita, l’amore scambievole, la nostra responsabilità di aggiornare il carisma per renderlo significativo nella Chiesa di oggi.

Il Padre Sabatino Majorano nella sua riflessione ha voluto suggerire qualcosa su alcuni punti che a lui sembrano più rilevanti per la fedeltà creativa al carisma crostarosiano, che  dovrebbe costituire la nota dominante delle nostre decisioni.

Il Padre Serafino Fiore, Provinciale, ha intitolato la sua riflessione: La federazione nello spirito della Beata Maria Celeste Crostarosa. 

E noi, affidate alla intercessione della nostra Madre Fondatrice stiamo realizzando le finalità dell’Assemblea che sono:

  1. Eleggere la Presidente della Federazione
  2. Eleggere il Consiglio Federale e individuare l’Economa
  3. Elaborare un progetto di vita federale.

I risultato delle elezioni è seguente:

Sr Concetta di Stefano (dalla comunità di Scala) è la Presidente Federale della Federazione “Beata Maria Celeste Crostarosa” per il sessennio 2022 – 2028 

Le Consigliere: 

  1. sr Eva Hanusova (Kezmarok, Slovensco)
  2. sr Aura Sotomayor Galvez  (Chulucanas, Peru)
  3. sr Marie Veronique Oubda (Diabo, Burchina Faso)
  4. sr Grażyna Raszkiewicz (Foggia, Italia)

L’economa della Federazione: sr Anna Maria Ceneri (Sant’Agata de Goti, Italia)

La segretaria della Federazione: sr Grażyna Raszkiewicz (Foggia, Italia).

Attualmente, in un clima di scambio reciproco e nell’ascolto dello Spirito Santo, stiamo lavorando sul progetto della vita della Federazione. 

informazioni e le foto inviate da sr Kazimiera Kut OSsR