Corso federale di formazione permanente Monache Redentoriste

0
186

Dal 1 al 9 maggio scorso si è tenuto nel Monastero della Comunità Redentorista di Kežmarok, Slovacchia, il primo Corso di formazione permanente della Federazione “Beata Maria Celeste” delle Monache Redentoriste.

La nostra Federazione abbraccia 21 Monasteri in quattro Continenti: Africa, Europa, Asia e America Latina.

Le partecipanti iscritte erano 13 e rappresentavano i Monasteri dell’Italia, dell’Africa, Kazakistan, Polonia, Slovacchia, Austria. L’America Latina non è stata presente per vari motivi e anche la Comunità di Haiti non è riuscita ad inviare una sorella poiché, data la situazione politica attuale, non le è stato concesso il visto. 

Il tema scelto dalla formatrice sr Kazimiera Kut insieme al padre assistente, Piotr Chyla, riguardava la nostra prima regola: “L’unione e la carità scambievole nelle Comunità Redentoriste oggi”. Questo argomento è stato approfondito sotto vari aspetti: dal punto di vista biblico, secondo le nostre Costituzioni, dagli scritti della nostra Fondatrice, la Beata Maria Celeste Crostarosa, secondo i Documenti della Chiesa e dal punto di vista della formazione umana. 

I relatori sono stati: 
P. Piotr Chyla, CSsR
P. Andrzej S. Wodka, CSsR 
P. Sabatino Majorano, CSsR
P. Vaclav Hypius, CSsR
Suor Maria D’Amato, OSsR (Superiora del Monastero di Scala).

Desideriamo ringraziare i relatori che hanno messo a nostra disposizione le loro competenze e la loro preparazione. Ciò ha reso possibile anche rivitalizzare l’unione della nostra famiglia Redentorista con la presenza dei nostri confratelli. Un’ottima scelta è stata anche quella di soggiornare in un nostro Monastero. La Comunità di Kežmarok, infatti, si è fatta grembo materno durante i giorni del corso, ci ha accolto e ci ha aiutato nella preparazione della Liturgia delle Ore e in quella della Celebrazione Eucaristica, espresse nelle varie lingue. Lo Spirito Santo si è messo all’opera tra noi dando colore e vita alla nostra preghiera.

Significativa è stata l’opportunità di comunione creatasi nonostante la diversità delle lingue e delle culture; lo scambio fraterno, inoltre, l’unione dei cuori e le tante occasioni per condividere sul tema proposto, hanno reso decisamente quei giorni indimenticabili! Abbiamo avuto l’opportunità di visitare anche le altre Comunità Redentoriste di Bielsko-Biala e di Vranov che ringraziamo per l’accoglienza ricevuta.

Abbiamo preso consapevolezza più chiaramente della presenza della Federazione “Beata Maria Celeste” che ci aiuta ad approfondire l’unione tra i nostri Monasteri e soprattutto abbiamo compreso che senza di essa non avremmo avuto l’occasione di incontrarci e studiare insieme.  Siamo ritornati nelle nostre Comunità con il cuore pieno di gioia e con un tesoro che è stato riversato nei nostri cuori, con il proposito di ridonarlo alle nostre consorelle. Un grazie a Dio per questa esperienza bellissima e arricchente. 

Un grazie infinite a quanti hanno collaborato all’ottima riuscita del corso… pur essendo la prima volta che si è organizzato abbiamo una grande speranza nel cuore: andare incontro al futuro camminando insieme! 

Federazione “Beata Maria Celeste”