Il COREAM celebra la 3° Fase del 26° Capitolo Generale e la convocazione dell’Assemblea del COREAM

0
183
P. Generale Rogério Gomes, Nicolas Ayouba- Consultore Generale, P. Noel Sottima- Coordinatore COREAM, Lady Judith e Superiori dele Unità

Dal 12 al 21 luglio 2023, i membri dell’Assemblea COREAM hanno svolto due incontri:

  1. La Terza Fase del XXVI Capitolo Generale nella CONFERENZA DELL’AFRICA E DEL MADAGASCAR.

La Terza Fase del XXVI Capitolo Generale della Conferenza dei Redentoristi dell’Africa e del Madagascar (COREAM) è iniziata il 12 luglio 2023 (alle 7:00 ora dell’Africa orientale). Insieme ai membri presenti, P. Rogério Gomes C.Ss.R., Superiore Generale, ha celebrato la messa allo Spirito Santo presso la Donum Dei Roussel House, Karen, a Nairobi, in Kenya.

Il ritiro predicato da p. Rogério Gomes, C.Ss.R., ha proposto il seguente tema di meditazione: Missionari della Speranza sulle orme del Redentore in questo anno 2023 dedicato alla vita comunitaria: Cost. 21-75; GS 026-049; Lc 6, 12-16.

Padre Rogério ha indicato che la Terza Fase del Capitolo Generale è un modo per celebrare la sinodalità nella Congregazione, con lo scopo di attuare le decisioni del XXVI Capitolo Generale a livello di Conferenza. Ha fatto appello ai membri affinché utilizzino le loro energie e creatività con spirito di collegialità per mettere in pratica queste decisioni nel contesto dell’Africa e del Madagascar con un Piano Strategico semplice, audace ed efficace.

Questa fase ha durato sette giorni, il quinto giorno era un periodo di riposo. Durante i sette giorni si sono svolte diverse attività che hanno incluso presentazioni individuali su argomenti specifici, presentazione da parte della Commissione di Redazione, discussioni e presentazioni di gruppo, discussione plenaria e costruzione del consenso. I frutti di queste attività hanno prodotto il Piano d’Azione Sessennale della Conferenza dell’Africa e del Madagascar, che è stato approvato e votato dai membri.

P. Nicolas AYOUBA, Consultore Generale, ha osservato che questa è stata una delle Assemblee più progressiste del COREAM. Ha espresso la fiducia che i membri delle Unità in Africa e Madagascar si siano assunti una grande responsabilità nella missione. Al termine della Terza Fase del Capitolo Generale, il Padre Generale ha ricordato ai membri che in un contesto difficile come l’Africa e il Madagascar, il carisma dei Redentoristi ha molto da offrire al Popolo di Dio. Per un annuncio efficace, c’è un urgente bisogno di rivitalizzare la nostra vita apostolica, reincantare la nostra vita redentorista, dare più dinamismo al nostro lavoro pastorale e urgente bisogno di tornare alle fonti del Vangelo e delle nostre Costituzioni.

La terza fase del XXVI° Capitolo Generale della Conferenza dell’Africa e del Madagascar (COREAM) è stata ufficialmente chiusa il 18 luglio 2023 da P. Rogério Gomes, C.Ss.R Superiore Generale.

  1. ASSEMBLEA COREAM.

L’Assemblea della Conferenza dell’Africa e del Madagascar, che è stata la continuazione della Terza Fase del XXVI Capitolo Generale, è iniziata il 19 luglio 2023, alle ore 7:00, con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Coordinatore, padre Noel Sottima.

I partecipanti a questa Assemblea sono stati 24: P. Rogério Gomes- Superiore Generale, P. Nicolas Ayouba- Consultore Generale, P. Noel Sottima- Coordinatore COREAM, P. Trivis Moyo- Consultore COREAM, erano rappresentate sei Viceprovincie (Matadi-2, Madagascar-2, Sud Africa-1, Angola-2, Nigeria-2 e Afrique de l’Ouest-2), la regione dello Zimbabwe-2 e tre missioni (Kenya-1, le due missioni del Mozambico-1), fratelo Benjamin, Rappresentante dei Fratelli, Sig.ra Judith, Rappresentante dei Laici, due traduttori/notai per il francese e un notaio per l’inglese.

Durante il suo discorso di apertura, il P. Generale ha fatto notare che questa Assemblea è un momento opportuno per i membri per potere esperimentare una fedeltà creativa aprendosi allo Spirito Santo, che rende tutti fedeli al Vangelo.

Le presentazioni e la discussione plenaria durante l’Assemblea hanno rivisitato alcune decisioni del XXVI Capitolo Generale: Formazione per la missione – formazione iniziale e permanente, progetti missionari comuni – a Lomé (Togo), Congo Brazzaville e Zambia, priorità dei Fratelli, stretta collaborazione con i Laici Partners, sul processo di ristrutturazione/Piano strategico/implementazione, sul fondo per l’Africa e il Madagascar e la salvaguardia dei bambini e degli adulti vulnerabili.

L’ultimo giorno i membri hanno proposto al Governo Generale tre nomi per essere nominati Coordinatore della Conferenza: P. Godwin Abbah della Vice-Provincia della Nigeria, P. Noel Sottima della Vice-Provincia dell’Afrique de l’Ouest e padre Ibrahim Gerard Seydou della Vice-Provincia di Afrique de l’Ouest. Anche due confratelli sono stati eletti come membri del Consiglio del COREAM: rispettivamente padre Kenneth Macharaga della Regione dello Zimbabwe e padre Godwin della Vice Provincia della Nigeria.

P. Francis Sila C.Ss.R, dalla Missione del Kenya