Ecco il Primo Governo della Provincia di Nossa Senhora Aparecida

0
267

P. Marlos Aurélio da Silva è stato eletto Superiore Provinciale nel Capitolo elettivo delle Unità di São Paulo, Rio e Bahia.

La futura Provincia di Nossa Senhora Aparecida si è incontrata giovedì 24 agosto con i rappresentanti di quello che sarà il primo Governo Provinciale, per il triennio 2024-2026. Le opzioni sono state definite nel Capitolo elettivo, celebrato presso la Casa di Ritiri São José, a Belo Horizonte (MG), che si è concluso venerdì 25 agosto.

I 63 Capitolari delle (Vice) Province di São Paulo, Rio de Janeiro e Bahia hanno eletto per la prima volta P. Marlos Aurélio da Silva Superiore Provinciale della Provincia di Nossa Senhora Aparecida. Il Redentorista, 49 anni, è nato a Wenceslau Braz (PR) ed è entrato nella Congregazione del Santissimo Redentore nel 1989, presso il Seminario Santo Afonso, ad Aparecida (SP). La sua ordinazione sacerdotale è avvenuta il 14 luglio 2001. Dal 2019, don Marlos esercita la missione di Superiore Provinciale della Provincia di San Paolo.

Oltre all’elezione del Superiore Provinciale, i Redentoristi votanti hanno eletto rappresentanti di ciascuna delle (Vice)Province per le posizioni di Consigliere Ordinario e Consigliere Straordinario.

Il seguente elenco sono i membri eletti della Provincia di Nossa Senhora Aparecida (2024 – 2026):

Superiore Provinciale: Padre Marlos Aurelio da Silva, C.Ss.R.

Consiglieri provinciali ordinari:

P. Roque Silva, C.Ss.R.
P. Americo de Oliveira, C.Ss.R.
Fabius Evaristo Resende Silva, C.Ss.R. Fratello Charles Jose da Cunha, C.Ss.R.

Consiglieri provinciali straordinari:

P. Antonio Niemec, C.Ss.R.
Padre Jonas Pacheco, C.Ss.R.

Padre Marlos, dopo l’annuncio, ha parlato del sentimento di essere l’ultimo Provinciale dell’Unità di San Paolo e ora, il primo della futura Provincia di Nossa Senhora Aparecida:

“È un traguardo storico e credo che tutto questo rappresenti il ​​dito di Dio, che ci ha guardato nonostante i nostri limiti e i nostri fallimenti, ma ha creduto e scommesso attraverso i confratelli, dando questo voto di fiducia. Per concludere, per chiudere la vita di questa unità, così significativa all’interno della Congregazione Redentorista, che è la Provincia di San Paolo, con più di cento anni e con tanti buoni confratelli, che hanno dato la vita e hanno creduto in questo ideale e ha trasmesso questo amore al carisma redentorista. Possa tutto ciò servire da slancio, entusiasmo e illusione per il servizio che intraprenderemo con la nuova Provincia”.

La nomina di P. Marlos Aurélio è stata approvata dal Superiore Generale della Congregazione Redentorista, p. Rogério Gomes, C.Ss.R., in un documento inviato da Roma:

“Auguriamo a P. Marlos ogni benedizione e che sia un buon pastore e guida per la nuova Provincia. E ciascun confratello, per la sua corresponsabilità e per il bene della Congregazione, è chiamato ad assisterlo nel suo compito di pascere, governare, guidare e amministrare”.

Per avere più info:  (a12.com)

Mario Pereira