Tra Documento di lavoro e nuovo Consiglio Generale

0
783

La preghiera proposta dal p. Rogério Gomes, Superiore Provinciale di São Paulo, apre la giornata di questo 11 novembre, memoria liturgica di San Martino.

Si apre con la proposta da parte delle Conferenze di tre nomi, espressi in ordine di priorità, per il loro rappresentante al Consiglio Generale. Questa priorità è stata concordata ieri sera nella riunione per Conferenza. Su quindici nomi, tre sono di confratelli non Capitolari, pertanto ne viene data una breve scheda biografica.

30273929544_421fc3f60a_kSi ascoltano a seguire i rapporti dai vari gruppi linguistici, segnatamente sulla parte inerente “L’attività missionaria della Congregazione” e “Solidarietà con i poveri”.

Prende poi la parola il segretario del Capitolo Kevin O’Neil per mostrare sul grande schermo le proposte che nei gruppi linguistici sembrano aver raggiunto la maggioranza dei voti in favore.

Dopo la pausa delle 10,30 si torna in aula per un primo voto indicativo per l’elezione di cinque consiglieri generali. Lo spoglio avverrà in una stanza a parte e il risultato sarà comunicato in seguito.

30273899594_0f433d36f4_kSi procede quindi nei gruppi linguistici per verificare se si opta per avere un messaggio finale da parte del Capitolo e un tema da proporre alla Congregazione per il sessennio 2016-2022. Dopo una prima condivisione in assemblea sembra che tutti siano in favore in entrambi i casi.

Dal voto indicativo per i consiglieri vengono fuori dei nomi che al momento opportuno saranno oggetto di voto deliberativo.

Si sospende per l’ora di pranzo.

Serafino Fiore cssr

Print Friendly, PDF & Email