Conferenza dell’Africa e Madagascar: Formazione per i redentoristi

0
1149

Il gruppo amministrativo redentorista di lingua inglese in Africa proveniente dal Sud Africa, Nigeria, Kenya, Ghana, Mozambico e Zimbabwe partecipano ad un corso di gestione finanziaria a Nairobi, in Kenya.

La conferenza redentorista per l’Africa e il Madagascar (COREAM) ha organizzato a Nairobi (Kenia), un ciclo di formazione per il personale redentorista. I responsabili amministrativo per la formazione di lingua inglese delle unità redentoriste dello Zimbabwe, del Kenia, del Ghana, della Nigeria e del Mozambico hanno partecipato ad un vasto programma di quattro giorni tra il 18 e il 21 giugno. A questo evento è seguito quello organizzato per i francofoni delle Unità Redentoriste in Congo, Niger, Burkina Faso, Angola e Madagascar tra il 22 e il 25 giugno. Il ciclo formativo è stato guidato da p. Gerry O’Connor C.S.sR. dalla provincia di Dublino e procuratore dell’Africa e Madagascar e da Malcolm Salida, un redentorista laico associato del Sudafrica.

Personale redentorista di lingua francese provenienti da Niger, Congo, Madagascar, Angola, Burkina Faso partecipando ad un corso di gestione finanziaria a Nairobi Kenya.

Questo ciclo di formazione segue quello simile svolto con successo a Città del Capo in Sudafrica lo scorso anno. La formazione si è incentrata sullo sviluppo e sull’implementazione di una tabella di conti comune per tutte le unità redentoriste in Africa e Madagascar e la formazione sui software di contabilità QuickBooks nonché lo studio approfondito del manuale di procedure finanziarie di COREAM approvato nell’Assemblea di COREAM nel gennaio 2016. Gli argomenti trattati sono stati vari, dalla banca di Riconciliazioni della gestione del vangelo, alla politica antifrode di COREAM e la politica di soffocamento di COREAM. Ringraziamo a Misean Cara, dall’Irlanda, per aver contribuito a finanziare il ciclo di formazione.

 

Print Friendly, PDF & Email